Il Richiamo della Foresta apre nuova edizione Alice MAXXI Family

Il Richiamo della Foresta apre nuova edizione Alice MAXXI Family

Il programma comprende sei film adatti a tutta la famiglia, dai classici moderni all’animazione d’autore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Da domani al 29 marzo torna Cinema al Maxxi. La rassegna, giunta alla settima edizione, si svolgerà nell’ambito di City Fest – il programma di eventi culturali fortemente voluto e promosso da anni con grande impegno dalla Fondazione Cinema per Roma guidata da Laura Delli Colli e diretta da Francesca Via – prodotta con il Maxxi (presieduto da Giovanna Melandri) e Alice nella città, diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli.

Alice non recluta solo titoli ma ha anche la possibilità di raccontare nuove storie“, ha dichiarato Giannelli, durante la conferenza stampa di presentazione del programma. “Quest’anno presentiamo dei lavori che raccontano un aspetto più complesso dell’infanzia, come la pubertà -ha continuato- e lo faremo immischiando la realtà con la fiaba“.

Tra gli eventi in calendario, torna Alice Maxxi Family, che proporrà un programma di sei film adatti a tutta la famiglia, dai classici moderni all’animazione d’autore. Ad aprire la serie di appuntamenti sarà, il 15 febbraio, Il Richiamo della Foresta di Chris Sanders, tratto dall’omonimo classico letterario di Jack London. Protagonista dell’evento, Elisa Del Genio (interprete di Elena Greco nella prima stagione de L’Amica geniale), che leggerà alcuni passi del libro di London. Il quarto adattamento per il grande schermo del romanzo sara’ al cinema dal 20 febbraio, distribuito da Walt Disney Company Italia. All’indomani della ‘premiere disneyana’ partiranno una serie di attivita’ dedicate all’ambiente grazie alla collaborazione di Earth Day Italia. Il primo di questi appuntamenti ‘green’ sarà la giornata mondiale dell’acqua e delle foreste a cui seguirà la celebrazione della 50esima giornata mondiale della Terra.

Tra le varie proiezioni previste, ‘La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti e la versione restaurata, insieme a Siae, de ‘La freccia azzurra‘ di Enzo D’Alò (tutte le informazioni sul programma sono disponibili sui siti www.maxxi.art, www.romacinemafest.it e alice.mymovies.it).

Durante la conferenza, Bettini e Giannelli hanno inoltre presentato i primi progetti del 2020 targati Alice nella città. Tra questi, c’è Scelte di classe, in collaborazione con Timvision: il percorso interattivo di educazione all’immagini che mette al centro dell’azione progettuale la scuola. Un metodo multidisciplinare rivolto sia ai docenti sia gli studenti che si vogliono avvicinare alla comprensione del linguaggio audiovisivo attraverso proiezioni sia in sala sia in classe, attraverso l’uso di una piattaforma web (www.sceltediclasse.com) di visione di consultazione didattica, arricchita da incontri a scuola con i tutor e al cinema con i grandi autori.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it