Online il primo trailer di 'Timmy frana: qualcuno ha sbagliato'

Online il primo trailer di ‘Timmy frana: qualcuno ha sbagliato’

Diretto da Tom McCarthy il film sarà disponibile su Disney+ dal 24 marzo 2020
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Arriverà in Italia a partire dal 24 marzo ‘Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato’ il nuovo original movie targato Disney+.

Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato, la trama

Diretto dal pluripremiato regista Tom McCarthy, e basato sul best-seller scritto da Stephan Pastis, il film segue le esilaranti gesta di Timmy Frana, uno stralunato eroe bambino che insieme al suo partner, un orso polare di 700 chili di nome Total, gestisce la Superfrana Spa, un’agenzia investigativa di Portland. L’inetto ma determinato Timmy, vive in un mondo di adulti, fra loro, una madre oberata di lavoro con il compagno di cui Timmy diffida, un insegnante/nemesi e un consulente scolastico che non lo capisce, tutto mentre cerca di diventare il miglior detective del mondo pur essendo ancora uno studente delle elementari.

‘Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato’, la produzione

Diretto da Tom McCarthy – premio Oscar per la sceneggiatura de ‘Il Caso Spotlight’ – ‘Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato’ è scritto da McCarthy con Stephan Pastis sulla base del libro di Pastis. I produttori sono Jim Whitaker, p.g.a., e Tom McCarthy, p.g.a., con Michael Bederman e Kate Churchill come produttori esecutivi. Il film è interpretato da Winslow Fegley (Timmy), Ophelia Lovibond (la madre), Kyle Bornheimer (il compagno della madre), Wallace Shawn (insegnante) e Craig Robinson (il consulente scolastico).

‘Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato’, il trailer

Timmy Frana: qualcuno ha sbagliato, la fotogallery
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it