Sospeso in equilibrio su un vulcano attivo: l'impresa di Nik Wallenda

Sospeso in equilibrio su un vulcano attivo: l’impresa da brivido di Nik Wallenda

Nuova passeggiata sensazionale per il Daredevil americano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nuova passeggiata da brivido per Nik Wallenda. Il temerario acrobata americano ha sfidato un’altra volta la morte camminando in equilibrio su una corda sospesa a circa 550 metri d’altezza su un vulcano attivo. Il tutto senza protezioni e circondato da gas nocivi, in quella che è stata considerata la prodezza più pericolosa della sua carriera.

Il Monte Masaya è uno dei vulcani più attivi del Nicaragua, in grado di generare un calore di quasi 1100 gradi Celsius. E’ anche uno dei soli otto vulcani al mondo ad avere un lago di lava attivo.

La passeggiata è stata trasmessa in diretta dalla rete americana ABC.

Nik Wallenda

Nik Wallenda appartiene alla settima generazione della “The Flying Wallendas”, popolare famiglia di acrobati nota soprattutto per le esibizioni pericolose senza rete di sicurezza.
Il 23 giugno 2013 è diventato la prima persona a passeggiare in equilibrio su un cavo attraverso una gola del Grand Canyon.

Nik Wallenda passeggiata vulcano

Il 15 giugno del 2012 Nik Wallenda ha eseguito una delle sue più celebri acrobazie, attraversando le Cascate del Niagara in equilibrio su un cavo a 550 metri di altezza.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it