Coronavirus, Ultimo: "Consiglio a tutti di rimanere a casa"

Coronavirus, Ultimo: “Consiglio a tutti di rimanere a casa”

Il cantautore: "Torneremo a cantare forte, forte, forte"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Consiglio a tutti di rimanere a casa. Fateve ‘na bella carbonara, vedetevi un film, fateve un bel bicchiere de vino e sfruttatela come possibilità di aggregazione con la vostra famiglia”. Così Ultimo sui social sull’emergenza Coronavirus.

Il cantante si unisce alla campagna #iorestoacasa, che sta vedendo coinvolti tanti artisti italiani per invitare i fan ad astenersi dalle uscite in questo periodo.

Da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro a Tiziano Ferro, da Emma Marrone a Laura Pausini, passando per Nek, Ligabue, Jovanotti e Giordana Angi. Sono tanti i cantanti nostrani che stanno sostenendo la causa, uniti in un unico coro: ‘conteniamo il contagio con un piccolo sacrificio’.

La promessa è una, come sottolinea Ultimo: “Torneremo a cantare forte, forte, forte. Dal dolore si può ricominciare… sempre”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it