Da Amici agli store. Gaia, Nyv, Giulia e Jacopo pubblicano i loro album

Da Amici agli store. Gaia, Nyv, Giulia e Jacopo pubblicano i loro album

Scopri titoli e tracklist dei dischi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – I quattro talenti della sezione canto di Amici di Maria De Filippi ancora in gara sono pronti ad uscire con i loro primi progetti discografici. Venerdì 20 marzo Gaia, Giulia, Nyv e Jacopo pubblicano contemporaneamente in digitale i loro album che saranno in distribuzione negli store in una data che sarà annunciata presto.

GAIA – GENESI

Gaia, 22 anni, italo brasiliana pubblica con la major Sony Music Italy, “Genesi” (7 brani).

Tracklist:

  1. Chega
  2. Densa
  3. What I say
  4. Mi ricordo un po’ di me
  5. Coco Chanel
  6. Fucsia
  7. Stanza 309

GIULIA – TITOLO DA DEFINIRE

Giulia, 21 anni, napoletana, pubblica con l’etichetta indipendente Isola degli Artisti l’album con titolo da definire (8 brani).

Tracklist:

  1. Domeniche di maggio
  2. Nietzsche
  3. Va tutto bene
  4. Amore a lieto fine
  5. Solo questo mi è rimasto
  6. Quando non trovo un perché
  7. Briciole
  8. Happy days

NYV – LOW PROFILE

Nyv, 23 anni, nata in Lussemburgo vive a Cormano (Mi), polistrumentista suona: pianoforte, chitarra e ukulele. Pubblica con Sugar l’album “Low profile” (10 tracce).

Tracklist:

  1. Per favore
  2. Blues d’Alcool
  3. Noia
  4. A malapena
  5. Banlieu
  6. Padre
  7. Tre sillabe
  8. Personne
  9. Sincero
  10. Io ti penso

JACOPO – COLORI

Jacopo, 21 anni, savonese, pubblica con l’etichetta indipendente Kazal (in licenza Soni Music Italy) l’album “Colori” (7 brani).

Tracklist:

  1. Cuore di mare
  2. Luci e cenere
  3. Blue Monday
  4. Sabato sera
  5. E invece
  6. Se parlo di te
  7. Disinnescare
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it