Miracle Tunes tornano in tv con una nuova serie live action

Miracle Tunes tornano in tv con una nuova serie live action

Dal 16 marzo arriva su Cartoonito
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Le amatissime Miracle Tunes tornano dal 16 marzo, tutti i giorni alle 16.45, su Cartoonito (canale 46 del DTT) con La casa delle Miracle: la nuova serie live action in prima tv assoluta che riporta sul piccolo schermo le cinque giovani guerriere paladine della musica. Stavolta i fan avranno l’occasione di conoscere molto da vicino Julie, Emily, Jasmine, Sophia e Charlotte – le straordinarie eroine che lottano contro il male a suon di danza, melodie e canto – perché lo show entrerà nella casa dove le cinque ragazze abitano tutte insieme, per raccontare la vita di ogni giorno, tra amicizia, giochi e confessioni. Ormai, infatti, il loro nemico Demon è stato sconfitto e le Miracle Tunes si possono concentrare sulle loro attività quotidiane, senza dimenticare le piccole, nuove difficoltà da affrontare e i ricordi delle loro incredibili avventure. Insieme alle Miracle Tunes ci saranno anche i Ritmi, i loro piccoli inseparabili aiutanti, sempre al loro fianco, che le guideranno facendole riflettere sull’importanza di fare squadra e dello stare insieme. 

Ma le sorprese non finiscono qui. Le magiche paladine della musica infatti leggeranno durante lo show tante letterine ricevute dai loro fan! Un’occasione unica per conoscere i pensieri e ascoltare i consigli di Julie, Emily, Jasmine, Sophia e Charlotte. È possibile inviare la propria letterina attraverso il sito web www.cartoonito.it nell’apposita sezione.

IL CAST

Le Miracle Tunes sono interpretate da: Giulia Sara Salemi (Julie), Emily Shaqiri (Emily), Jasmine Roberta Molinaro (Jasmine), Giulia Izzo (Sophia) e Lavinia Mantegazza (Charlotte).

Una produzione interamente italiana, lo show “La casa delle Miracle” porta la firma alla regia di Roberto Cenci.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it