Coronavirus, come fare per la Festa del Papà? Ecco qualche idea regalo

Coronavirus, come fare per la Festa del Papà? Ecco qualche idea regalo

Parola d'ordine: creatività!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Negozi chiusi, uscire di casa solo per necessità. Mancano pochi giorni alla Festa del Papà e con le misure adottate in Italia per l’emergenza coronovirus fare un regalo sembra un’impresa impossibile.
E’ possibile usufruire delle piattaforme di e-commerce come Amazon e eBay, ma non è detto che riusciamo a trovare qualcosa che ci piaccia o che arrivi in tempo.
A volte il regalo perfetto non deve per forza venire dal portafoglio…
Allora che fare?
Qui di seguito, una raccolta di idee regalo “fai da te” per la Festa del Papà che ti faranno anche passare del tempo senza annoiarti.

COLAZIONE A LETTO/PRANZO/CENA

Cosa c’è di meglio che sorprendere il nostro papà con una colazione preparata da noi?
E magari potremo portargliela anche a letto. Potete anche dedicarvi in queste giornate di noia a trovare un menù da cucinare con le vostre manine, o per pranzo o per cena. Liberate la fantasia!

UNA LETTERA

A volte non riusciamo a esprimere a parole quello che proviamo per il nostro papà.
Eppure sarebbero tante le cose da dire.
Per una volta lasciarci andare non guasta.
E ancora meglio, preferendo penna e carta a un WhatsApp.

UN DOLCE

Perché non provare a fare un dolce con le nostre mani piuttosto che comprarlo? Online è pieno di ricette, facili o più complesse, per tutti i gusti. Possiamo anche farci aiutare, ma alla fine l’impegno è quello che conta! Per i più esperti si può pensare di creare da soli i bignè di San Giuseppe…

UN PACCHETTO DI COUPON CON IL TUO TEMPO

Tra impegni, scuola, lavoro, amici, fidanzati, sport, spesso non riusciamo a dedicare abbastanza spazio ai nostri papà.
Allora diamogli il nostro tempo!
Pennarelli, fantasia et voilà! 5, 10, 15 o più coupon validi per passare il tempo con lui… anche dopo l’emergenza coronavirus!

DECOUPAGE

Alziamo l’asticella del livello di difficoltà. Possiamo seguire qualche tutorial su YouTube e realizzare un lavoretto fatto con le nostre mani, utilizzando il materiale che troviamo n casa. Ad esempio, possiamo realizzare una cornce con le nostre mani (mettiamoci dentro poi una foto con il papà), oppure realizzare un portapenne con i rotoli di carta igienica! Parola d’ordine: libera la creatività!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it