#DistantiMaUniti, Spadafora: "Nasce Home Community"

#DistantiMaUniti, Spadafora: “Nasce Home Community”

Multipiattaforma per tenere attivi gli italiani. C'é anche diregiovani.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Dobbiamo stare distanti, ma possiamo essere uniti. È una sfida inedita quella che abbiamo di fronte, ma possiamo superarla se ci manterremo attivi, informati, allegri. Anche a casa, soprattutto a casa. Per questo dopo il successo della campagna social e spot #DistantiMaUniti abbiamo chiesto a tutti i nostri interlocutori uno sforzo in più. Riempiamo il web e i social di contenuti, di proposte, di suggerimenti utili per riempire il tempo che improvvisamente abbiamo a disposizione. Stare a casa non significa non fare nulla. Possiamo davvero stringere nuovi legami, seguire le notizie, provare nuove attività, tenerci in forma, cantare e ridere. Essere una comunità. Distanti, ma Uniti”.

Così il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, presenta la nuova iniziativa – che nasce dalla collaborazione con Google, YouTube, Facebook, Instagram, TikTok, Skuola.net, ScuolaZoo, DireGiovani, l’Agenzia Nazionale per i Giovani e tutte le Federazioni sportive – e che vede coinvolti grandi campioni dello sport, influencer con milioni di follower, le radio del network dell’Agenzia nazionale giovani e le piattaforme dedicate al mondo giovani e scuola.

Video, telegiornali dedicati, dirette social, tutorial, allenamenti casalinghi, dialoghi e confronti in streaming – trasmessi ciascuno sui propri canali abituali ma in un unico grande contenitore – per rendere tutto a portata di click. Tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa e arricchire il palinsesto della ‘Distanti ma Uniti – Home Community’ potranno mandare una mail all’indirizzo stampa.ministrospadafora@governo.it e saranno ricontattati.

“Ringrazio tutti i partner per aver accettato di collaborare mettendo a disposizione di un unico palinsesto il meglio di quanto realizzano, ogni giorno, per le ragazze e i ragazzi che sono a casa. Con l’aiuto dei principali attori del mondo dello sport, della cultura, del web e dei social ci terremo compagnia, in modo intelligente e divertente”, conclude il ministro Spadafora.

Tra i prossimi appuntamenti: il ministro Spadafora si collegherà in diretta con gli utenti dal suo profilo Instagram mercoledì e sabato alle ore 17 con ospiti del mondo dello sport e dell’informazione. Nei prossimi giorni dirette social con Leonardo Bonucci, Sara Gama, Ciro Immobile e Marco Belinelli e le campionesse dello Sci: Federica Brignone, Michela Moioli e Dorothea Wierer.


I PARTNER 

AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI: l’ente governativo, vigilato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Commissione Europea, propone su tutti i suoi canali di comunicazione un palinsesto ricco di informazione e approfondimenti attraverso dirette Facebook del Direttore Generale (la prima martedì 17 marzo ore 11) che racconterà le attività dell’Agenzia, poi collegamenti video, trasmissione di clip di progetti ed eventi. Il network ANG inRadio, frutto del lavoro di 600 ragazzi e 44 ‘antenne’ dislocate in 13 regioni, punta sugli 800 podcast realizzati che andranno in onda tutti i giorni (ore 8-20), intervallati da appuntamenti con oltre 100 ospiti del mondo del giornalismo, associazionismo, startup, cultura e tante storie di impegno giovanile. Spiccano le interviste a Claudio Cecchetto (venerdì 20 marzo ore 9.45) e a Paolo Borrometi (venerdì 27 ore 9.45). Previste pillole informative per partecipare ai programmi Erasmus+ (tutti i lunedì ore 13.15) e Corpo Europeo di Solidarietà (tutti i mercoledì ore 14.30).

DIREGIOVANI.IT: portale dell’agenzia di stampa Dire, racconta il mondo attraverso gli occhi delle ragazze e dei ragazzi. La redazione giornalistica si occupa di attualità, musica, cinema, intrattenimento, scienza e scuola. Diffonde sul web attività di ricerca, progettazione e informazione dedicate ai giovani e alle tematiche legate alla prevenzione dei comportamenti a rischio e informazioni sui corretti stili di vita. Promuove il giornalismo nelle scuole grazie a corsi e campagne di sensibilizzazione per dare voce ai protagonisti del futuro. Dal lunedì al venerdì alle 12 sarà trasmesso il Tg DIREGIOVANI su scuola, musica, sport, tendenze. Ogni martedì alle 15 il Tg Musica: live, interviste ai cantanti, videoclip, una guida sempre aggiornata sulle ultime news dal panorama musicale. Ogni mercoledì alle 15 il Tg Cinema, ricco di news, interviste a registi e attori, festival, anteprime, set, nuove uscite, trailer. I Tg sono diffusi su tutto il territorio nazionale grazie ad una rete di 200 tv e radio locali.

FACEBOOK e INSTAGRAM: Facebook e Instagram hanno deciso di sostenere questa importante iniziativa della Presidenza del Consiglio, e in particolare del Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, perché pensiamo che la tecnologia, in un momento come questo, sia fondamentale per aiutare le persone a rimanere in contatto e supportarsi e sostenersi a vicenda. E lo sport, la musica e l’intrattenimento che sono da sempre grandi passioni degli italiani, rappresentano un modo positivo e costruttivo per rimanere uniti in questo momento che ci vede fisicamente separati gli uni dagli altri. Per questo motivo coinvolgeremo influencer e creator attivi sulle nostre piattaforme per offrire alle persone contenuti sempre originali e coinvolgenti che trasformino lo ‘stare a casa’ nello ‘stare uniti e in forma’.

FEDERAZIONI SPORTIVE: in diretta con campioni e campionesse di tutte le discipline sportive. I più importanti nomi del mondo dello sport si collegheranno in diretta con gli appassionati per un appuntamento su scala giornaliera tramite il quale tenere compagnia ai tanti tifosi. Fra le varie adesioni alla campagna che stiamo raccogliendo, citiamo fra gli altri: Marco Belinelli (guardia della Nazionale Italiana di Basket), Giorgia Sottana (Capitana della Nazionale Italiana Femminile di Basket) Davide Mazzanti (coach nazionale italiana femminile di Volley), Gianlorenzo Blengini (coach nazionale italiana maschile di Volley), Pietro Figlioli (Capitano della Nazionale Italiana Maschile di Pallanuoto Campione del Mondo), Alessandro Campagna (ex pallanuotista e CT della Nazionale Italiana Maschile di pallanuoto Campione del Mondo), Massimiliano Rosolino (ex nuotatore Italiano, Campione Olimpico), Gabriele Detti (Campione del Mondo di Nuoto), Filippo Magnini (Campione del Mondo di Nuoto), Gregorio Paltrinieri (Campione Olimpico di Nuoto), Simona Quadarella (Campionessa Mondiale di Nuoto), Linda Cerruti (Campionessa di Nuoto Sincronizzato), Sara Gama (calciatrice e capitana della Nazionale Italiana Femminile di Calcio), Leonardo Bonucci (calciatore e capitano della Nazionale Italiana Maschile di Calcio), Federica Brignone, Michela Moioli e Dorothea Wierer (Vincitrici della Coppa del Mondo negli Sport Invernali 2020).

GOOGLE e YOUTUBE: È in momenti come questi che il termine gioco di squadra assume un significato profondo e genuino. Come Google e YouTube siamo felici di rispondere all’invito della Presidenza del Consiglio, in particolare il Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, ad aiutare i giovani a sentirsi #distantimauniti in questo momento cruciale. Ma questo non sarebbe possibile senza il contributo di molti dei creator di YouTube, anima della piattaforma. Creator e artisti realizzeranno su YouTube video con spunti, suggerimenti, approfondimenti con l’obiettivo di aiutare i giovani a trascorrere al meglio le proprie giornate a casa, invitandoli a partecipare e diffondere a loro volta il messaggio che ‘andrà tutto bene’. Un invito a sentirsi più uniti, grazie al sostegno e al conforto che solo il sentirsi parte di una comunità può dare.

SCUOLAZOO: A partire dal 16 marzo ScuolaZoo dialogherà e terrà compagnia alla home community di Distanti ma Uniti attraverso i suoi canali con quattro contenitori: una diretta in programma dalle 15 alle 16, tutti i giorni dal lunedì al venerdì. ScuolaZoo Live, questo il nome del programma, sarà animato da news sulla scuola, intrattenimento, consigli su moda, musica, serie Tv e fitness; uno sportello per aiutare gli studenti a svolgere i compiti; il format ‘Chiedo per un amico’, dedicato al tema dell’isolamento sociale, con la presenza fissa di uno psicologo; il podcast ‘Noccioline’, dedicato agli argomenti della maturità.

SKUOLA.NET: Secondo un’indagine di Skuola.net di qualche giorno fa svolta su campione di oltre 30mila studenti delle scuole secondarie, il 77% degli adolescenti ha cambiato il proprio stile di vita evitando di uscire di casa, a cui si aggiunge un ulteriore 20% che lo fa attenendosi alle disposizioni governative. Una rinuncia significativa per la fascia della popolazione forse meno abituata a rimanere a casa. Skuola.net è quindi orgogliosa di unirsi allo sforzo dei partner di #distantimauniti per supportare e fare propri i messaggi positivi insiti nei contenuti realizzati da Google e Youtube. Ogni giorno gli Youtuber coinvolti faranno compagnia agli studenti nel momento di maggiore afflusso per lo studio pomeridiano su Skuola.net, tra le 16 e le 18. L’amplificazione dei messaggi proseguirà poi sui social, attraverso un ricco palinsesto di pubblicazioni di video, stories e meme.

TIKTOK: la piattaforma, da sempre luogo in cui esprimere la propria creatività, in queste settimane ha lanciato i trend per condividere comportamenti corretti, invogliando gli utenti a dare libero spazio alla fantasia rimanendo a casa. Così, dopo il successo di #lavatilemani, #iorestoacasa, #plankacasa, l’impegno di TikTok nel sottolineare alla community l’importanza di seguire le linee guida continua con la sfida #distantimauniti – live a partire da venerdì 20 marzo. Inoltre, appuntamento quotidiano con uno speciale programma di live streaming, A casa con TikTok, dove insieme ai più seguiti e amati creator si potranno seguire tutorial in vari ambiti, tra cui anche lo sport.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it