'Jukebox all'ossigeno' il nuovo video del 'Salvemini' di Bologna

‘Jukebox all’ossigeno’ il nuovo video del ‘Salvemini’ di Bologna

Studenti popstar, canzoni in camera contro inquietudine
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – ‘Jukebox all’ossigeno’. Gli studenti e le studentesse del ‘Salvemini’ di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna, ormai noti per i loro video virali, stupiscono ancora lanciando ‘Canzoni in camera contro l’inquietudine’. Un jukebox (“repertorio eterogeneo di canzoni tra cui scegliere per condividere il proprio stato d’animo” dicono) per riprendere ossigeno (“elemento chimico indispensabile al fuoco e alla vita delle piante, degli animali e degli esseri umani”) in tempi di quarantena.

Dalle loro camerette gli studenti diventano popstar interpretando brani musicali famosi, da Jovanotti a Fiorella Mannoia, dal bolognesissimo Neffa dei primi tempi ai Pinguini Tattici Nucleari e Calcutta, fino ai Queen con ‘I want to break free’, neanche a dirlo.

L’annuncio del nuovo video è stato fatto proprio dagli studenti in diretta Youtube, durante l’assemblea scolastica indetta dai rappresentanti d’istituto. Oltre al video però c’è l’intenzione di coinvolgere tutti gli studenti della scuola: le singole performance saranno raccolte e pubblicate integralmente sulla pagina Facebook del ‘Salvemini’ con la possibilità di votare il proprio preferito.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it