Voicebookradio, la radio che racconta la quarantena degli studenti

Voicebookradio, la radio che racconta la quarantena degli studenti

Più di 3mila gli ascoltatori giornalieri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Cosa fanno gli studenti in queste giornate di studio nelle loro case? A chiederselo sono stati anche i ragazzi e le ragazze di voicebookradio.com, la web radio più seguita dai giovani italiani in tempi di coronavirus, con più di 3mila ascoltatori giornalieri. La radio, infatti, ha cambiato il suo palinsesto per permettere ai giovani di interagire costantemente con il canale e farlo diventare un’eco delle loro voci e delle loro idee. Dalle rubriche a tema scolastico a quelle di intrattenimento, voicebookradio.com è in onda 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

“Gli studenti hanno così occupato il palinsesto della loro radio facendola propria, questo è quello per cui eravamo nati e gli ascolti di questi giorni ci incoraggiano a fare sempre meglio- ha dichiarato Giulio Ceccanei, direttore artistico di voicebookradio.com- Siamo orgogliosi di rappresentare un punto di riferimento e un momento di svago, di qualità e buona musica per i ragazzi in questo difficile momento”.

Voicebookradio.com è nata nel 2014 da un’idea della dirigente scolastica del liceo ‘J.F. Kennedy’ di Roma, Lidia Cangemi, con la collaborazione di Giulio Ceccanei, direttore artistico della creative agency Toolit.it. Partita grazie all’impegno di 12 studenti, formati per acquisire le competenze professionali necessarie alla realizzazione di una web radio, oggi la radio è diventata un’associazione culturale formata da uno staff di 60 persone, per la maggior parte under 25, ed è l’unico network radiofonico italiano gestito direttamente da giovani. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it