Università, Manfredi: “Per test accesso ipotesi modalità online”

Intervista al ministro dell'Università e della Ricerca

ROMA – Sui test d’accesso alle varie facoltà, “è necessario distinguere tra due diverse tipologie: quelli a numero programmato locale, organizzati dai singoli atenei, su cui le soluzioni al vaglio sono diverse. Tra queste quella che prevede lo svolgimento dei test da remoto, online. Per quanto riguarda i test a numero programmato nazionale, previsti per settembre, confidiamo che la situazione possa migliorare e che ci siano le condizioni per poterli svolgere con le dovute precauzioni”. Lo ha detto, durante una intervista all’agenzia Dire, il ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi.

DAD PER 80% STUDENTI E 95% CORSI

“Tutti gli atenei, da nord a sud, sono stati in grado di mettere in atto la didattica a distanza e di permettere ai nostri ragazzi di conseguire la laurea. Dal nostro monitoraggio abbiamo rilevato che per più del 95% dei corsi è stata predisposta la didattica a distanza; 1,2 milioni gli studenti – l’80% del totale – che sta seguendo le lezioni a distanza e questa e’ una percentuale più alta rispetto alla normalità; 100mila gli esami sostenuti e migliaia i laureati. Per avere un bilancio preciso bisognerà aspettare la fine del mese. Nonostante l’emergenza- ha aggiunto il ministro- siamo riusciti a non far perdere tempo agli studenti”.

AL LAVORO PER GRADUALE RIPARTENZA

“L’idea è continuare fino all’estate con la didattica a distanza, mentre le attività individuali, come laboratori o biblioteche, possano cominciare in presenza progressivamente. Stiamo mettendo a punto un programma dettagliato per consentire una ripartenza progressiva che coniughi la sicurezza della comunità accademica con un pieno sviluppo delle attività di didattica e ricerca. È un lavoro molto dettagliato che stiamo facendo, e che verrà adattato dai singoli atenei a seconda delle varie specificità e che ci consentirà una convivenza con il coronavirus in attesa che si possa tornare alla vita normale”.

2020-06-10T10:53:47+02:00