VIDEO | Bullismo, i progetti dell'ITIS Fermi di Roma

VIDEO | Bullismo, i progetti dell’ITIS Fermi di Roma

Fra gli elaborati un fumetto animato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un video fumetto per affrontare il delicato tema del bullismo con bambini di seconda e quarta elementare. È l’idea di Catia Avenali, referente del bullismo e cyberbullismo dell’ITIS ‘E.Fermi’ di Roma, una scuola particolarmente sensibile a queste tematiche.

“Nel nostro Istituto sono attivi due progetti– spiega la docente- uno con il Movimento Italiano Genitori (Moige) e l’altro con il Centro Nazionale del Bullismo, che quest’anno ha coinvolto 8 classi, tra prime e seconde, con cui abbiamo così avuto modo di riflettere e discutere di bullismo e aggressività; ogni classe che è intervenuta all’incontro poi ha prodotto un elaborato. Con il progetto Moige invece, in questi anni, abbiamo avuto modo di formare cinque ‘Giovani ambasciatori’. Quest’anno in diverse giornate tra i mesi di ottobre e febbraio abbiamo fatto formazione insieme ai Giovani ambasciatori, quindi in modalità di apprendimento tra pari, nelle classi segnalate dai coordinatori. Gli incontri sono stati supportati anche dalla psicologa d’istituto”.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it