VIDEO | Bullismo, i progetti dell’ITIS Fermi di Roma

Fra gli elaborati un fumetto animato

ROMA – Un video fumetto per affrontare il delicato tema del bullismo con bambini di seconda e quarta elementare. È l’idea di Catia Avenali, referente del bullismo e cyberbullismo dell’ITIS ‘E.Fermi’ di Roma, una scuola particolarmente sensibile a queste tematiche.

“Nel nostro Istituto sono attivi due progetti– spiega la docente- uno con il Movimento Italiano Genitori (Moige) e l’altro con il Centro Nazionale del Bullismo, che quest’anno ha coinvolto 8 classi, tra prime e seconde, con cui abbiamo così avuto modo di riflettere e discutere di bullismo e aggressività; ogni classe che è intervenuta all’incontro poi ha prodotto un elaborato. Con il progetto Moige invece, in questi anni, abbiamo avuto modo di formare cinque ‘Giovani ambasciatori’. Quest’anno in diverse giornate tra i mesi di ottobre e febbraio abbiamo fatto formazione insieme ai Giovani ambasciatori, quindi in modalità di apprendimento tra pari, nelle classi segnalate dai coordinatori. Gli incontri sono stati supportati anche dalla psicologa d’istituto”.

2020-04-23T14:44:26+02:00