Defending Jacob, Chris Evans papà disposto a tutto per suo figlio

il primo ruolo da protagonista per l'interprete di Capitan America/Steve Rogers

ROMA – Oggi arriva su Apple TV+ ‘Defending Jacob‘ con i primi tre episodi della mini-serie. I restanti cinque usciranno uno alla volta, con cadenza settimanale fino al 29 maggio. Si tratta dell’adattamento per il piccolo schermo dell’omonimo romanzo best seller scritto da William Landay, che racconta di un assistente procuratore distrettuale alle prese con le indagini sull’omicidio di un adolescente. 

Da Capitan America ad assistente procuratore distrettuale. Due ruoli così diversi ma così vicini: entrambi i personaggi interpretati da Chris Evans sono due paladini della giustizia. In Defending Jacob, vediamo l’attore alle prese con il suo primo ruolo da protagonista. Evans interpreta Andy Barber: un assistente procuratore distrettuale la cui vita viene stravolta quando suo figlio, interpretato da Jaeden Martell, è il sospettato chiave di un’indagine per l’omicidio di un ragazzo. 

Sul set della serie firmata dalla ‘mela morsicata’ non solo indagini, crimini e trhiller ma anche reunion. Evans e Martell tornano insieme sul set della serie firmata dalla ‘mela morsicata’ dopo aver lavorato in Cena con Delitto – Knives Out, il film diretto da Rian Johnson candidato agli Oscar 2020 nella categoria Miglior sceneggiatura originale.

Nel cast della serie anche Michelle Dockery, la star della serie e del film Downton Abbey.

2020-04-24T11:13:33+02:00