Mi trovo in un momento di difficoltà..non saprei da dove iniziare...

Mi trovo in un momento di difficoltà..non saprei da dove iniziare…

Buona sera,
non saprei veramente da dove iniziare in quest’email.
All’inizio di questa quarantena una mia cara amica mi ha inoltrato la vostra email, nel caso in cui avessi avuto bisogno di parlare.
Mi trovo in un momento di difficoltà.
La situazione inizia a farsi molto pesante.
Con l’isolamento mi sono trovata per la prima volta sola con me stessa, con le mie paure, con le mie insicurezze , con i miei dubbi e con la mia incertezza.
Mi sento soffocata dai pensieri.
Ho sempre voluto farmi aiutare da una mano esperta, da qualcuno che non mi conoscesse e che non mi giudicasse ma per questioni economiche e per il timore di un confronto di presenza ho sempre rimandato.
Adesso sento il bisogno più che mai di confrontarmi con qualcuno che mi sapesse dare dei consigli per trovare un equilibrio nella mia testa e nel mio animo.
Come posso trovare il mio equilibrio?
Come posso aumentare la mia sicurezza?
Come posso rispettarmi , accettarmi e valorizzarmi per quella che sono?Spero di ricevere una risposta e di poter fare una bella chiacchera.
Grazie dell’iniziativa che avete creato e grazie di dedicare un minuto del vostro tempo a leggere la mia email.

 
Anonima, 20 anni

Cara Anonima,
ti ringraziamo per averci contattato, comprendiamo che non è facile in questo momento tollerare questa situazione. Sicuramente, la routine e le abitudini rappresentavano un contenitore rassicurante prima dell’emergenza Covid-19, per cui la situazione delineata non ti genera tranquillità e stabilità emotiva, anzi come hai bene descritto nell’email, può accentuare quegli stati di tristezza, di melanconia e di fragilità nei momenti in cui entri in contatto con te stessa.
È davvero importante, che non ti spaventi dinanzi ai tuoi stati emotivi, al contrario sei riuscita a maturare la decisione di chiedere un aiuto e potere avviare un cambiamento. Iniziare a esplicitare i tuoi bisogni, le tue priorità e fare un decalogo di esse è un buon punto di partenza. Sicuramente ci sono stati eventi della vita che hanno determinato insicurezze, hanno fatto vacillare l’autostima e il senso di efficacia nell’affrontare delle situazioni più complesse. Ci sembra, che hai delle notevoli risorse nel cercare un aiuto e di trovare delle soluzioni nei momenti difficili come questo, quindi, potresti iniziare a valorizzare questa qualità. Inoltre, sembra che possiedi una buona capacità introspettiva importante per iniziare un lavoro clinico su sé stessi.
Speriamo di essere stati di aiuto!
Ti ringraziamo per averci scritto, facci sapere come procede!
Un caro saluto!

 


Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it