Nuova edizione del Tg Diregiovani - Edizione del 7 maggio 2020

Tg Diregiovani – Edizione del 7 maggio 2020

Nuova edizione del Tg Diregiovani 

Maturità, Azzolina: “Colloquio in presenza della durata massima di un’ora”
Sono lieta di anticipare che a brevissimo sarà pubblicata l’ordinanza relativa agli esami di Stato del secondo ciclo di istruzione per quest’anno scolastico, la cui sessione avrà inizio il 17 giugno, con lo svolgimento di colloqui, della durata massima di circa un’ora, in presenza, senza che comunque sia messa a repentaglio la massima sicurezza per tutte le persone coinvolte”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, durante il question time alla Camera. Nel dettaglio l’esame sarà articolato così: discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo; discussione di un breve testo di letteratura italiana; analisi, da parte del candidato, del materiale scelto dalla commissione”. La prova potrà valere fino a 40 punti, mentre il peso dei crediti complessivi sarà ricalibrato fino ad un massimo di 60 punti. Resta ferma la necessità di raggiungere almeno il punteggio minimo di 60/100 per conseguire il diploma.

#PalermoChiamaItalia: il ricordo di Falcone e Borsellino non si ferma
Dopo le stragi del ’92 ce l’abbiamo fatta con l’aiuto di tutti gli italiani, e anche questa volta abbiamo notato che siamo andati avanti grazie al sacrificio di tanti italiani, dagli infermieri ai commessi dei supermercati, che ci hanno permesso di continuare a vivere. E questa è la lezione più importante che ci ha lasciato Giovanni: la religione del dovere”. Così Maria Falcone, sorella del magistrato assassinato dalla mafia nel 1992, commenta l’evento del 23 maggio, #PalermoChiamaItalia, organizzato in ricordo delle stragi di Capaci e Via D’Amelio. Il titolo della giornata sarà ‘Il coraggio di ogni giorno’, e verrà celebrato con una maratona radiotelevisiva sui palinsesti Rai. Alle 18 del 23 maggio, tutti potranno stendere un lenzuolo bianco per fare capire che la vera forza dell’Italia è essere uniti.

Premio Strega Ragazze e Ragazzi: vincono Marta Palazzesi e Lynda Mullaly Hunt
Due scrittrici, Marta Palazzesi e Lynda Mullaly Hunt, sono le vincitrici della quinta edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2020. Marta Palazzesi con ‘Nebbia’ rivolta alla fascia di lettori dai 6 ai 10 anni, si è aggiudicata il premio con i voti di 17 scuole su 48 che hanno preso parte alla votazione. Lynda Mullaly Hunt con ‘Una per i Murphy’ per la categoria +11, rivolta alla fascia dagli 11 ai 15 anni, ha vinto con 219 voti su 569 espressi. Premiato anche Sante Bandirali autore della traduzione del libro vincitore della categoria +11. A decretare i libri premiati sono stati oltre 2.000 ragazze e ragazzi fra i 6 e i 15 anni di età appartenenti a più di 140 scuole, gruppi di lettura, biblioteche e istituti scolastici in Italia e all’estero.

Lady Gaga annuncia la data di uscita di “Chromatica”
Il viaggio continua”. Lady Gaga fa felici i suoi fan e su Instagram annuncia la tanto attesa data d’uscita del suo nuovo disco, “Chromatica”. Il lavoro, il sesto della sua carriera, sarebbe dovuto arrivare su tutte le piattaforme e nei negozi lo scorso 10 aprile ma l’emergenza Coronavirus ha fatto posticipare tutto. Ora la release date è fissata per il 29 maggio. Sedici tracce, tre bonus track e tre featuring: quelli con Ariana Grande, Elton John e il gruppo sudcoreano BlackPink.

Medici e infermieri supereroi nella nuova opera di Banksy
Banksy ha dedicato il suo ultimo lavoro agli operatori sanitari, in prima linea durante l’emergenza coronavirus. Intitolata “Game Changer“, la nuova opera del misterioso street artist raffigura un bambino che gioca con la bambola di un’infermiera, abbandonando Batman e Spiderman in una cesta. Il quadro è stato donato al Southampton General Hospital, Regno Unito, accompagnato da una nota di ringraziamento firmata da lui.

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it