Tg Cinema – Edizione del 13 maggio

Tg Cinema – Edizione del 13 maggio

Oggi parliamo di 'Favolacce' con Ileana D'Ambra, Cannes 73, Golden Globe 2021 e 'Revival' di Stephen King
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È online la nuova edizione del Tg Cinema.

Ileana D’Ambra: attrice rivelazione di ‘Favolacce’ 

Ileana D’Ambra è l’attrice rivelazione di ‘Favolacce’, l’opera seconda dei fratelli Fabio e Damiano D’Innocenzo, disponibile on demand, in cui interpreta Vilma: una giovane donna al tempo stesso libera e disperata. Per questo ruolo, Ileana ha aumentato il suo peso, ha smesso di fare sport ed ha cambiato il look dei capelli. Ecco cosa ha raccontato l’attrice durante l’intervista, pubblicata su Diregiovani. 

– Cannes 73: l’edizione fisica del festival non ci sarà 

Il Festival di Cannes, per quest’anno, deve dire addio all’edizione fisica. Inizialmente attesa per il 12 maggio e poi rimandata in autunno a causa dell’emergenza sanitaria, la kermesse avrà una nuova veste, come ha affermato Thierry Fremaux, delegato generale del festival, a Screen International. A inizio giugno saranno svelati alcuni titoli non in competizione, che potrebbero debuttare in altre manifestazioni cinematografiche come Venezia, Toronto o New York. I dettagli sulle collaborazioni con altri festival saranno annunciati nei prossimi giorni. Nella Selezione ufficiale della 73esima edizione erano attesi film come ‘Tre Piani’ di Nanni Moretti, il film d’animazione Pixar ‘Soul’ di Pete Docter e ‘The French Dispatch’ di Wes Anderson. Fuori concorso, invece, sarebbe tornato Netflix con ‘Da 5 Bloods’ di Spike Lee, nominato presidente della giuria internazionale di quest’anno. 

– ‘Revival’ di Stephen King arriva al cinema 

‘Revival’, il romanzo di  Stephen King pubblicato nel 2014, arriverà sul grande schermo con Warner Bros. Il film sarà affidato a Mike Flanagan, regista di ‘Doctor Sleep’ e al produttore Trevor Macy. La storia, ambientata negli Anni 60, segue le vicende di Charles Jacobs, un giovane e appassionato pastore. In poco tempo, riesce a conquistare la fiducia della comunità, in particolar modo del piccolo Jamie. Tutto cambia quando Jacobs si ritrova a dover fare i conti con una tragedia: la morte della moglie e del figlio. I suoi valori iniziano a vacillare e viene bandito dalla città.  Jamie incontrerà Charlie dopo moltissimi anni e lo vedrà alle prese con forze oscure per mettersi in contatto con la sua famiglia scomparsa. 

– Golden Globe 2021: nuova regola per il Miglior film straniero

 Con l’emergenza Coronavirus ancora in corso, la Hollywood Foreign Association ha deciso di cambiare le regole che riguardano le candidature per la categoria Miglior film straniero in occasione della 78esima edizione dei Golden Globe. Come riporta Variety, saranno candidabili anche le pellicole in lingua straniera che sarebbero dovute uscire al cinema dal 15 marzo in poi, ma con la chiusura delle sale cinematografiche hanno debuttato, in qualsiasi Paese, in digitale o in tv. Inoltre, i membri dell’associazione visioneranno da casa le opere candidate tramite link o dvd.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it