Laura Dean continua a lasciarmi, un romanzo grafico per capire l’amore

Un amore tossico, una rubrica del cuore e nuove consapevolezze nel graphic novel di Mariko Tamaki e Rosemary Valero-O' Connell

Roma – L’amore, i riti di passaggio, l’identità di genere ma anche le illusioni effimere e le nuove consapevolezze, sono gli elementi del racconto (e dei disegni) di Laura Dean continua a lasciarmi, il nuovo graphic novel di Mariko Tamaki e Rosemary Valero-O’ Connell.

Fuori dal 4 giugno per BAO Publishing, la protagonista del romanzo grafico è Freddy, una liceale che scrive a una rubrica di consigli d’amore perché la sua fidanzata Laura Dean, che è la ragazza più popolare della scuola, continua a lasciarla. Essere innamorata di lei è un autentico calvario, soprattutto perché continua a illuderla. Da ragazzi ma anche da grandi può seccedere – spesso – che quello che vuoi non è precisamente ciò di cui hai bisogno. E non importa quante volte te lo dicano gli altri, lo devi capire da te, per accettarlo. Tutto quello che Freddy Riley vuole è che Laura Dean la smetta di lasciarla. Ma è veramente la cosa giusta per lei? La storia dolce e delicata, creata dalla penna di Mariko Tamaki, già sceneggiatrice di E la chiamano estate, e dai pennelli della talentuosissima Rosemary Valero-O’Connell, ci conduce nel percorso di guarigione da un amore tossico che coincide con la realizzazione della protagonista del fatto che c’è tutto un mondo intorno a lei, e che lo ha ignorato troppo a lungo.

Un libro emozionante ed avvincente scritto dalla sceneggiatrice e artista canadese Mariko Tamaki, già autrice dell’apprezzato graphic novel Skim, co-creato con la sorella Jillian Tamaki, scrittrice di diversi libri di fiction e non-fiction e regista di un cortometraggio. BAO Publishing ha pubblicato nel 2014 E la chiamano estate, da lei sceneggiato e disegnato da sua sorella. Rosemary Valero-O’Connell è invece una disegnatrice e fumettista statunitense. Classe 1994, ha già lavorato per le principali Case editrici americane come DC Comics e Boom! Studios, realizzando alcuni albi della serie cross-over Gotham Academy/Lumberjanes e Steven Universe. Nel 2017 ha firmato il suo primo graphic novel, What is left.

2020-05-27T12:29:57+02:00