VIDEO | Catania, al liceo Galilei studenti vincitori di 'Stayhome stayfit'

VIDEO | Catania, al liceo Galilei studenti vincitori di ‘Stayhome stayfit’

Due classi si aggiudicano il primo posto del concorso motorio online
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CATANIA – Sono due le classi del liceo scientifico ‘Galilei’ di Catania vincitrici del video concorso motorio ‘Stayhome stayfit’, indetto dal dipartimento di scienze motorie della scuola per incentivare l’apprendimento dei ragazzi durante il periodo di emergenza sanitaria. Gli studenti delle seconde G ed I si sono classificati al primo posto con una sequenza di esercizi ginnici ottenendo, a pari merito, un punteggio di 28/30esimi.

“I ragazzi hanno dato prova delle loro capacità tecniche in ambito sportivo e motorio- ha spiegato la professoressa Aurora Boerio, referente del progetto– ed i loro prodotti sono stati valutati anche in base alla qualità dei filmati, all’originalità ed alla creatività messe in campo”.

Il concorso interno a distanza, ha coinvolto 18 classi con 12 partecipanti ciascuna:

“Di questi 12 studenti- ha detto la docente– 6 hanno lavorato alla parte pratica, mentre i restanti si sono occupati dell’aspetto tecnico con il montaggio dei filmati e con la scelta delle musiche e dell’ambientazione”.

I professori di scienze motorie sono soddisfatti del lavoro svolto dagli studenti:

“I ragazzi hanno dato il meglio– ha concluso Aurora Boerio– e noi docenti siamo contenti. Abbiamo chiesto loro di mettere in pratica gli esercizi che svolgono normalmente a scuola, tenendo conto della sequenza da eseguire con il riscaldamento, la parte centrale, il defaticamento. Molti di loro che praticano sport a livello agonistico hanno supportato e consigliato i loro compagni nella scelta degli esercizi da effettuare, in un perfetto gioco di squadra”.

I premiati riceveranno un buono per l’acquisto di piccoli attrezzi ginnici che verrà consegnato dopo gli esami di maturità.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it