Loro avevano le mascherine e non riuscivo a capire cosa volessero dire…

Buongiorno esperti,
ho fatto un sogno e mi è rimasto impresso. Ero sulla cima della montagna e avevo una grande paura, ero sola, vedevo già mio nonno e il mio migliore amico, ma non riuscivo a raggiungerli, come se qualcosa mi impedisse di poterli raggiungerli. Loro avevano le mascherine e non riuscivo nemmeno a capire bene cosa mi volessero dire. Mi sono svegliata in affanno, proprio come se avessi corso un sacco. Vi aggiungo che sia mio nonno che il mio amico sono morti anni fa, chissà cosa mi volevo dire. Voi che ne pensate?

Alice, 20 anni


Cara Alice,
alcuni sogni rimangono ben impressi nella nostra memoria sensoriale e sembra come se il confine tra il mondo onirico e quello reale non sia molto chiaro. Ci sembra di capire che c’erano comunque persone a te molte care e questo potrebbe anche aver amplificato le tue sensazioni. I sogni offrono spunti di riflessione per arricchire la conoscenza del proprio mondo interiore ma fare un’interpretazione senza conoscere il sognatore e il suo vissuto è un’azione poco produttiva e potrebbe forviare rispetto alla ricerca di significati personali. Quello che possiamo fare è provare ad amplificare alcune immagini e cercare di suggerirti degli spunti di riflessione. Il significato simbolico della montagna è spesso legato ad un luogo di potere in cui si realizza l’unione di terra e cielo. La montagna è considerata il centro del mondo, luogo mistico, spesso vi troviamo luoghi di culto, come ad esempio i monasteri tibetani, quindi può rappresentare un luogo di ritiro ed isolamento, di eremitaggio e di meditazione e nello stesso tempo vi si possono trovare innumerevoli pericoli. Spesso nei sogni, secondo alcune interpretazioni, la montagna è associata al percorso di vita del sognatore ed alle difficoltà che questi sta affrontando, è un simbolo legato alla crescita psichica di chi sogna quindi alla sua maturazione psicologica. Scendere dalla montagna nei sogni potrebbe indicare la necessità o il desiderio di abbandonare o rivalutare progetti ed obiettivi che si sono rivelati troppo rischiosi o che risultano non più primari.  Nel sogno cerchi di raggiungere delle persone a te molte care che probabilmente potrebbe rappresentare quello che in questo momento non riesci a raggiungere, ad integrare. La pandemia, sicuramente non è stato un momento facile da affrontare, ha rimesso in discussione tutte le nostre priorità, spesso sappiamo che dobbiamo fare delle scelte ma la frenesia della quotidianità spesso non ci fanno ascoltare veramente i nostri bisogni. Le resistenze sono proprio come quelle mascherine che impediscono di capire bene quali siano gli strumenti per superare grandi ostacoli. C’è qualcosa che ti preoccupa o che ti manca? Qualcosa che non corrisponde a pieno alle tue esigenze? Quali sono le riflessioni che ti sei portata in questo periodo di isolamento?…
Se ti va torna a scriverci e a raccontarci più di te.
Un caro saluto!

 

15 Giugno 2020