Da Miami il latin pop di Matteo Markus Bok. Fuori “Hablále claro”

Guarda il lyric video

19 Giugno 2020

ROMA – È su tutte le piattaforme da oggi “Háblale claro”, il nuovo singolo di Matteo Markus Bok. 

A Miami, nonostante la lontananza da casa e l’improvvisa emergenza Coronavirus, il cantante ha iniziato a collaborare costantemente con produttori del calibro di Yarek Orsini “Yo-Yo” (producer che ha lavorato con Cosculluela, Bad Bunny, Daddy Yankee e molti altri artisti), Jaime Coscu e Antonio Baglio (mastering engineer di Tiziano Ferro, Laura Pausini e Ricky Martin, pluripremiato ai Grammy e Latin Grammy), per continuare a inseguire un sogno che coltiva fin da quando aveva solo 9 anni: fare musica.

Dall’esperienza con Yarek Orsini “Yoyo” e Antonio Baglio arriva “Háblale Claro”, il primo frutto dell’immersione nell’universo latino-americano di Matteo. Un brano che profuma d’estate e che promette di conquistare le playlist degli ascoltatori con il fascino pulito di un talentuoso interprete e il ritmo seducente di una potenziale hit radiofonica estiva.

2020-06-19T17:26:08+02:00