Violento terremoto in Messico: rientra l'allarme tsunami - VIDEO

Violento terremoto in Messico: rientra l’allarme tsunami – VIDEO

Il Messico è una delle regioni sismicamente più attive al mondo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Sono almeno 6 le vittime del violento terremoto che ha colpito il Messico il 23 giugno. La scossa, la cui magnitudo è stata calcolata 7.5 dal servizio sismologico messicano e 7.4 da quello statunitense, ha avuto epicentro nello stato meridionale di Oaxaca, vicino a La Crucita.
Rientrato l’allarme tsunami.

Il Messico è una delle regioni sismicamente più attive al mondo. Nel 2017, un sisma di magnitudo superiore a 8 della scala Richter ha colpito il Pese, causando gravi danni e uccidendo centinaia di persone.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it