Napoli, preside scuola Belvedere: "Esame terza media emozionante come sempre"

Napoli, preside scuola Belvedere: “Esame terza media emozionante come sempre”

Le parole della dirigente Daniela Costa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Ragazzi e ragazze stanno vivendo gli esami come sempre, con serietà ed emozione. Sicuramente hanno vissuto il periodo di lockdown con difficoltà, paura, senso di solitudine per il mancato contatto con i compagni e con la loro normalità, ma ora, con la possibilità di uscire e vedersi, sono rinati, e questo lo si vede anche attraverso il video. Molti hanno svolto brillanti colloqui, potendo approfondire argomenti di loro interesse e spaziando con originali presentazioni aiutati dalla tecnologia”.

Con questa parole la dirigente della scuola media ‘Belvedere’ di Napoli, Daniela Costa racconta a diregiovani.it il ‘nuovo’ esame di terza media ai tempi del Covid-19. A differenza di compagni e compagne più grandi, gli alunni e le alunne di terza media infatti hanno sostenuto il loro esame online, un’esperienza nuova e formativa che, nonostante le difficoltà, hanno superato bene.

“Hanno parlato degli argomenti più disparati: la comunicazione e la verità nell’informazione, la propaganda, la storia, la letteratura, la musica, le scienze, il coronavirus, le lingue. Tantissimi argomenti preparati attraverso una Dad che, per studenti e studentesse più motivate, è stata produttiva come sempre”.

Un esame che quindi nel complesso ha visto la dirigente Costa soddisfatta:

“Ho potuto osservare che, grazie al legame che si è stabilito nel triennio e a una forte presenza anche a distanza, gli esami si sono svolti con molta regolarità e con le stesse modalità ed emozioni di sempre”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it