Dinosauri nel mondo reale con la realtà aumentata di Google Search

Sarà possibile vedere un T-Rex scorrazzare nel salotto di casa
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

La realtà aumentata di Google ti porta indietro nel tempo. L’azienda di Mountain View, in collaborazione con Universal Brand Development, Amblin Entertainment e Ludia, ha ampliato la funzione AR del suo motore di ricerca con 10 dinosauri provenienti dal franchise di Jurassic World.

Sarà possibile vedere un T-Rex scorrazzare nel salotto di casa, o stare seduto sul divano a guardare la tv con un Brachiosauro.

I 10 dinosauri di “Jurassic World” che sono visualizzabili in AR includono: Tyrannosaurus Rex, Velociraptor, Triceratops, Spinosaurus, Stegosaurus, Brachiosaurus, Ankylosaurus, Dilophosaurus, Pteranodon e Parasaurolophus.

La funzione è disponibile su Google Search mobile per Android e iOS.
Per far “comparire” un dinosauro nel tuo mondo basterà digitare sul motore di ricerca la parola “dinosauro” o il nome di uno dei 10 disponibili e cliccare su “Visualizza in 3D”. Una volta aperta la scheda selezionare “Guarda nel tuo spazio” e il dinosauro scelto apparirà nella fotocamera dello smartphone, a scelta anche nelle sue dimensioni reali.
Il tutto potrà essere filmato o fotografato tramite il pulsante centrale.

La funzione AR di Google è stata lanciata da circa un anno, e consente di visualizzare in 3d anche altri animali, come leoni, cani e gatti.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it