‘Back to Hogwarts’, ecco evento digitale targato Harry Potter

‘Back to Hogwarts’, ecco evento digitale targato Harry Potter

Tra gli ospiti, James e Oliver Phelps, Bonnie Wright e Jason Isaacs
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La magia delle storie create dalla scrittrice J.K. Rowling torna nelle case di tutto il mondo. Prima del Covid, l’1 settembre di ogni anno, i fan di Harry Potter si riunivano alla stazione di Kings Cross a Londra. Alle 11 precise sollevavano con gioia le bacchette magiche per celebrare la partenza dell’Hogwarts Express dal binario nove e tre quarti, che porta gli studenti alla leggendaria scuola di ‘Stregoneria e Magia’.

Quest’anno, per evitare il sovraffollamento della stazione, il Wizarding World estende apertamente l’invito a tutti di riunirsi virtualmente per il primissimo ‘Back To Hogwarts’ digitale, in programma tra le 11.30 e le 12.30 dell’1 settembre. Gli utenti potranno sintonizzarsi in qualsiasi momento visitando il sito www.wizardingworld.com, in cui verrà trasmesso il live streaming.

L’appuntamento sarà caratterizzato da una varietà di sorprese e divertimento, comprese le presenze di ospiti speciali, tra cui James e Oliver Phelps (Fred e George Weasley), Jason Isaacs (Lucius Malfoy) e Bonnie Wright (Ginny Weasley).

Sono davvero felice di essere presente al primo ‘Back To Hogwarts’ digitale in assoluto! Il 2020 è stato sicuramente un anno particolare, ed è davvero importante che tutti facciamo il possibile per stare al sicuro, incluso restare a casa. Spero che i fan si uniranno a noi, e manterranno vivi i festeggiamenti virtuali“, ha dichiarato James Phelps.

Entusiasmo condiviso anche dal fratello Oliver, che ha dichiarato:

I fan del Wizarding World sono fantastici, e avere la possibilità di condividere questo giorno speciale con persone di tutto il mondo sarà meraviglioso. Non vedo l’ora di scoprire tutto ciò che questo Back To Hogwarts digitale ha in serbo, ed è un vantaggio poterlo fare tutti dal proprio divano!“.

Oltre ai volti familiari che appariranno, ci saranno dei giochi a quiz a cui gli appassionati potranno partecipare, e persino la presenza di un membro del cast di ‘Harry Potter e la maledizione dell’erede’, prima che inizi il conto alla rovescia dei fan. Inoltre, i fan potranno avvicinarsi ancor di più alla magia, inviando una propria foto per partecipare al ‘Back To Hogwarts – Classe 2020’. Le foto verranno inserite in un mosaico digitale che crescerà durante il giorno per dare vita alla community. Un’opportunità per gli appassionati di tutto il mondo di mostrare il proprio miglior cosplay, il proprio ‘House Pride’ o semplicemente celebrare il loro fandom. I membri dell’Harry Potter Fan Club riceveranno anche un ricordo della giornata, poiché il mosaico sarà disponibile esclusivamente per loro come download digitale da conservare. Le immagini inviate dai fan verranno visualizzate anche all’interno della stazione di Kings Cross, offrendo ai partecipanti una presenza virtuale sul posto per tutto il giorno! Non è necessario recarsi alla stazione per verificare, poiché sarà disponibile per tutta la mattinata in live streaming e sui social. Il ‘Back To Hogwarts Livestream’ supporterà anche ‘Lumos’ (un’associazione fondata dalla Rowling e dalla baronessa Emma Nicholson di Winterbourne, membro del Parlamento Europeo, che si occupa di difendere e promuovere i diritti dei bambini e di migliorare la qualità della vita dei ragazzi più disagiati, ndr), poiché i fan avranno la possibilità di cliccare un pulsante durante lo streaming e fare una donazione nell’ambito dell’evento digitale.

Inoltre, dal 29 agosto, i fan potranno visitare il ‘Back to Hogwarts Hub sul sito WizardingWorld.com, potranno unirsi all’Harry Potter Fan Club per festeggiare con una grande selezione di contenuti, tra cui:

  • ascoltare alcune delle menti creative che danno vita agli incantesimi (incluso il geniale coreografo della bacchetta Paul Harris, che dimostrerà e insegnerà l’arte del combattimento con la bacchetta); 
  • lasciarsi trasportare dal mondo babbano a quello magico, ascoltando il ‘Journeys to Hogwarts Soundscape’: la coinvolgente audio esperienza di Harry Potter, con tutti i suoni che si potrebbero ascoltare durante questo iconico viaggio;
  • assistere ad uno spettacolo ‘CineConcerts’ con orchestre di tutto il mondo che suonano selezioni musicali memorabili, tratte da ciascuno degli otto film di Harry Potter;
  • un’anteprima della nuovissima ‘House of MinaLima’ il giorno di apertura, con Miraphora Mina ed Eduardo Lima, oltre all’esclusiva grafica celebrativa del ‘Back To Hogwarts 2020’, creata appositamente per l’occasione, disponibile anche come stampa artistica in edizione limitata;
  • tornare al punto in cui è iniziata la magia con le letture di personaggi famosi di ‘Harry Potter e la pietra filosofale’ (accessibile esclusivamente ai membri registrati all’Harry Potter Fan Club); 
  • scoprire una miriade di idee creative ispirate a Hogwarts e tutorial creativi per tutte le età.

Le novità non finisco qui. Per essere tra i primi a ricevere gli aggiornamenti, è possibile visitare il sito www.wizardingworld.com e iscriversi all’Harry Potter Fan Club. Qui si potrà anche consultare il ‘Back to Hogwarts Hub’ per ricevere ulteriori informazioni su ciò che accadrà prima e durante l’evento.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it