Venezia 77, tutti i best look del primo weekend al Lido

Venezia 77, tutti i best look del primo weekend al Lido

Dall'abito blazer di Emma Marrone a quello a sirena di Maya Hawke
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La 77esima edizione del Festival di Venezia continua a regalare look pieni di eleganza. Il primo weekend al Lido è passato, così, tra abiti super luccicanti, stoffe dai toni chiari e scollature vertiginose.

Non è di certo passata inosservata Maya Thurman-Hawke, star di Stranger Things e figlia d’arte di Uma ed Ethan. Abito lungo a sirena per lei di Versace Atelier, con mascherina abbinata. Toni dell’oro per l’outfit arricchiti da un degradé di cristalli Swaroswki. Vera chicca del look dell’attrice.

Abito blazer, invece, per Emma Marrone. La cantante si è presentata sul red carpet con un outfit cucito per lei da Armani. Total white per lei con inserti in nero e accessori di Bulgari. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data:


Elegantissima in Alberta Ferretti Cristiana Capotondi. La maison ha scelto per lei un raffinato abito dalle trasparenze delicate.

Look Etro, invece, per Anna Foglietta e Claudia Gerini. La prima in abito di seta nero arricchito da piccoli Swarowski. La seconda con un abito dalle forme geometriche dal color magenta. 


Cecilia Rodriguez ha incantato tutti con un look metallico del brand Maria Lucia Hoan

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

RED CARPET

Un post condiviso da Cecilia Rodriguez (@chechurodriguez_real) in data:


Matilde Gioli ha stupito, invece, tutto con un’audace tuta di Giorgio Armani. Il suo il look più chiacchierato per le forti trasparenze: schiena scoperta e vedo non vedo sul seno. 

Tra gli uomini più eleganti spiccano Pierfrancesco Favino (in Armani) e Pedro Alonso, Berlino de La casa di carta.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it