Enel, assume 15 studenti dell'istituto Ruiz di Augusta

Enel, assume 15 studenti dell’istituto Ruiz di Augusta

Al via il programma di apprendistato scuola-lavoro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SIRACUSA – Sono 15 gli studenti di quarto anno del settore tecnologico dell’istituto ‘Ruiz’ di Augusta (Siracusa), assunti da Enel per il programma di apprendistato scuola-lavoro. Il progetto, nato dalla collaborazione tra il ministero dell’Istruzione, il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e da Enel, prevede la formazione in apprendistato all’interno di E-Distribuzione, società del gruppo Enel che si occupa della gestione delle reti elettriche di media e bassa tensione.

“Per il nuovo anno scolastico appena iniziato- ha spiegato la dirigente scolastica Maria Concetta Castorina- i ragazzi seguiranno un percorso biennale mirato, tra studio e lavoro, in azienda. Enel offrirà l’opportunità di avviare un rapporto di lavoro come apprendisti durante il percorso scolastico, anticipando la formazione necessaria per conseguire la qualifica professionale ed operare in azienda. Il programma coinvolge, in base ai prevedibili fabbisogni occupazionali, la provincia di Siracusa ed, in particolare, il nostro istituto”.

I 15 studenti del ‘Ruiz’ sono stati selezionati, su 60 partecipanti, mediante un test ed un colloquio attitudinale; una volta la settimana svolgeranno attività laboratoriali per la formazione tecnico-professionale, nella sede di E-distribuzione di Augusta.

“Il programma di apprendistato- ha proseguito la dirigente scolastica- si sviluppa negli ultimi due anni del corso di studi, e si conclude con il conseguimento del diploma. L’integrazione tra l’apprendimento in aula e l’esperienza lavorativa, è supportata e favorita per ciascuno studente-apprendista da un tutor aziendale e da uno scolastico”.

La preside del ‘Ruiz’ ha specificato che gli apprendisti verranno assunti al primo livello di inquadramento del contratto collettivo dei dipendenti del settore elettrico e sarà loro corrisposto un trattamento economico mensile, in proporzione alle ore svolte in azienda. I periodi di apprendistato svolti costituiranno credito formativo ai fini dell’ammissione all’esame di Stato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it