Princess Maison. Un manga sulla ricerca di un posto dove sentirsi felici

Princess Maison. Un manga sulla ricerca di un posto dove sentirsi felici

Per la linea Aiken di BAO, arriva in Italia il manga di Aoi Ikebe - già diventato un'amata serie TV in Giappone
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Il nuovo titolo della linea Aiken, il manga di BAO Publishing, è il primo volume di Princess Maison di Aoi Ikebe. La serie della mangaka – già amatissima in Giappone e diventata una serie TV – racconta quanto può essere complicato trovare l’appartamento dei propri sogni, ma se rappresenta l’indipendenza personale e la felicità allora nulla è davvero impossibile.

Sachi Numagoe è una trentenne che lavora come cameriera e sta risparmiando per comprare una casa, per questo la vuole scegliere con estrema cura. Partecipa alle visite guidate delle proprietà con meticolosa assiduità, tanto che gli agenti immobiliari cominciano ad affezionarsi a lei e a darle consigli spassionati. Ma, in questo momento, Tokyo è la città su cui sono puntati gli occhi di tutto il mondo in attesa dei giochi olimpici, perciò la ricerca potrebbe essere ancora più difficile.

«Non devi svilire te stesso decidendo a priori che non ce la farai, senza nemmeno provarci!»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it