Enola Holmes è arrivata su Netflix: Millie Bobby Brown abile investigatrice

Enola Holmes è arrivata su Netflix: Millie Bobby Brown abile investigatrice

Nel cast anche Sam Claflin, Henry Cavill e Helena Bonham Carter
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Enola Holmes è arrivata oggi su Netflix ed è pronta per rivolvere qualsiasi caso. La star di ‘Stranger Things’ Millie Bobby Brown è tornata sulla piattaforma per interpretare la sorella minore del celebre investigatore Sherlock Holmes. Lei, come il fratello, mostre delle grandi capacità investigative: a casa Holmes è nata una stella.

Diretto da Harry Bradbeere (regista della serie ‘Fleabag’) scritto da Jack Thorne (autore di ‘Harry Potter e la maledizione dell’erede‘), il film è basato sul primo romanzo della serie young adult di Nancy Springer, ‘Enola Holmes – ‘Il caso del marchese scomparso’,  in libreria per DeAgostini. 

IL CAST

Oltre alla Brown, nel cast anche Sam Claflin nei panni di Mycroft (fratello maggiore di Enola), Henry Cavill in quelli di Sherlock Holmes, Helena Bonham Carter in quelli della madre degli investigatori, Fiona Shaw e Adeel Akhtar.

MILLIE BOBBY BROWN: A SOLI 16 ANNI È GIÀ UNA GRANDE STELLA

A soli 16 anni, la Brown è già una star su ogni fronte: non è solo una bravissima attrice ma anche produttrice. Il film, infatti, è prodotto da Legendary Pictures e da PCMA Productions, la casa di produzione della giovanissima Millie Bobby e di sua sorella Paige.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it