Ho sentito mia madre in bagno che parlava con qualcuno di nascosto…

Ciao esperti,
sono una ragazza di 15 anni. L’altro giorno sentivo mia madre in bagno che parlava con qualcuno di nascosto, si era chiusa dentro apposta. Anche altre volte mi era capitato di pensare che si stesse un po’ nascondendo per parlare. Mi sono insospettita e ho deciso di fare una cosa di ci adesso mi vergogno, ho visto le sue chat di whatsapp e ho visto che si scambia foto diciamo un po’ hard con un uomo. Questa cosa mi ha schifato, infatti ho iniziato a piangere forte e sono scappata in camera. Ovviamente lei se n’è accorta e mi ha chiesto cosa avessi, io le ho detto tutto. Mia madre si è sentita molto male mi ha promesso che questa storia finirà e mi ha detto che le dispiaceva tanto. Lei dice che queste foto erano solo un gioco e che io sono piccola per capire, ma a me adesso mi sembra di non conoscerla più non riesco a guardarla in faccia e vorrei scappare da un’altra parte del mondo per non dover sedere a tavola con i miei genitori pensando sempre a quelle foto e a questo segreto. Non so che fare, non so se dirlo a mio padre oppure dimenticare tutto, ma non ci riesco. Mi sento molto male, che cosa posso fare? Grazie

 

Anonima, 15 anni


Cara Anonima, 
grazie per la fiducia che stai riponendo in noi raccontandoci queste confidenze. 
Non deve essere stato per niente facile scoprire qualcosa del genere e adesso ancor di più dover mantenere un segreto che ti crea forte imbarazzo. 
Forse ti sentirai male, delusa e forse non sai cosa fare ora…ti comprendiamo benissimo! 
Per prima cosa vogliamo sottolinearti che il fatto di aver detto la verità a tua mamma ti libera da peso enorme ed è importante affinché possiate ristabilire un dialogo, anche se adesso ti appare una cosa difficile. 
Sappiamo che non è facile dimenticare quest’accaduto, allora quello che possiamo proporti e di provare ad aprirti una seconda volta con lei, dicendole la verità, come ti senti, quello che provi come figlia ed anche la tentazione di dirlo a tuo padre.  
Probabilmente per lei non sarà facile ascoltarti nuovamente, ma sarebbe importante per voi, affinché possiate tornare a guardarvi con sincerità e senza ulteriori imbarazzi.  Immaginiamo che anche lei abbia provato dolore, si sia sentita scoperta e non sappia bene come comunicarti il dispiacere che prova nei tuoi confronti.  Pertanto crediamo che il prossimo passo che puoi fare è di dirle apertamente quello che senti, anche a distanza di giorni dalla scoperta. 
Probabilmente tua madre presto o tardi si farà carico di quanto accaduto e affronterà la situazione con tuo padre, al momento non spetta a te farlo, ma potrebbe accadere che il segreto venga fuori, e anche in questo caso non devi sentirti nè in colpa nè responsabile, ma solo testimone di un accadimento che non avresti mai dovuto vivere.
Se hai bisogno di parlarne ancora torna pure a scriverci.
Un caro saluto

29 Settembre 2020