Vorrei prendere la pillola contraccettiva posso andare in farmacia?...

Vorrei prendere la pillola contraccettiva posso andare in farmacia?…

Vorrei prendere la pillola contraccettiva, ma ho ancora alcuni dubbi, posso andare in farmacia o è necessaria una visita ginecologica? Devo essere necessariamente accompagnata da mia madre?

Milena, 15 anni


Cara Milena,
ti ringraziamo per averci scritto.
Per quanto  riguarda la pillola ti ricordiamo che si tratta di un farmaco con obbligo di prescrizione, e prima di cominciare ad assumerla è assolutamente necessario fare una visita ginecologica seguita da esami specifici che il medico riterrà opportuni. Considera che il contraccettivo ormonale è sempre un farmaco e potrebbero esserci alcuni effetti collaterali, per cui è importante avere una visione globale della tua storia anamnestica. Anche un’eventuale sospensione della pillola va  supervisionata dal medico. La cosa da fare è quindi per toglierti tutti i dubbi che hai, una visita ginecologica: al medico potrai esporre tutte le perplessità e timori rispetto all’assunzione del farmaco.  
Non sempre è facile parlare con un genitore della sfera intima e sessuale, a volte è ancora un tabù, desta imbarazzo e ci si sente giudicati. Ma non devi sentirti giudicata, anzi l’informazione e la prevenzione sono elementi importanti. Magari potrebbe essere una possibilità per aprire un nuovo dialogo con tua madre e trovare nuovi equilibri. n quanto minorenne potresti comunque provare a parlarne con tua madre. 
Se poi senti di avere difficoltà a parlarne con tua madre puoi rivolgerti presso un consultorio della tua città dove non è necessario in prima visita l’accompagnamento di un adulto.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it