E' possibile che il ciclo avuto alla fine del primo blister fosse un falso ciclo?

E’ possibile che il ciclo avuto alla fine del primo blister fosse un falso ciclo?…

Buongiorno dottori,
assumo la pillola yaz da due mesi (prima di ricominciarla ho fatto una pausa di un mese dopo averla assunta per un anno e mezzo dato che mi ero lasciata col mio ragazzo).
Finito il primo blister dopo la pausa il ciclo si é presentato al terzo giorno di pillola placebo, ma molto meno abbondante e meno doloroso rispetto a quando la assumevo prima di effettuare la pausa di un mese. Meno abbondante in senso di giorni, perchè devo ammettere che effettivamente, anche se durato solo 3 giorni, di sangue ne è uscito parecchio.
Quando ho iniziato il secondo blister ho assunto la compressa come di consueto alle 7:30 del mattino, e poi un’altra verso le 17 del pomeriggio per paura che fosse stata male assorbita. Tutto il resto del blister è proseguito senza problemi, a parte qualche episodio di diarrea che è stato immediatamente coperto con una seconda compressa sempre nell’arco delle 12 ore. Ho avuto rapporti completi a partire dalla seconda settimana di assunzione con il mio ragazzo. Oggi ho assunto l’ultima pillola attiva e domani inizieró le placebo, ma è da qualche giorno che avverto dolore al seno…la cosa non mi preoccupa molto perché so di aver sempre assunto la pillola correttamente.
La mia domanda è: é possibile che il ciclo avuto alla fine del primo blister fosse un falso ciclo e che quindi il fastidio al seno che avverto io ora sia dovuto ad una gravidanza ?
Ho molta paura di questo. Ho inoltre una strana sensazione di gonfiore addominale…anche se questo lo avverto ad ogni blister.
Credo che se ci fossero stati episodi di mal assorbimento me ne ricorderei…
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Anonima


Cara Anonima,
proviamo a rassicurarti;
come diciamo spesso, la pillola, se usata correttamente, è un ottimo anticoncezionale con una attendibilità molto alta.
Da ciò che ci scrivi, hai sempre assunto la pillola, senza dimenticanze, è per alcuni episodi di diarrea, entro le 3-4 ore dall’assunzione, ne hai assunta una seconda come da bugiardino.
Non ci è chiaro perché alla prima assunzione del nuovo bliser ne hai assunta una seconda il pomeriggio se avevi normalmente assunto la pillola la mattina. Assumere più pillole senza motivo potrebbe dare alcuni sintomi, tra cui spotting, oltre ad essere un comportamento da evitare. Perciò quando hai il dubbio o l’ansia di averla mal assorbita concentrati sul fatto di averla realmente assunta evitando di assumerne altre. 
Detto ciò non ci sembrano esserci dei motivi per cui preoccuparsi. Il ciclo da sospensione può non essere sempre uguale, può capitare che non arrivi sempre lo stesso giorno e che sia più o meno abbondate senza che ciò indichi che qualcosa che non va. 
Riguardo ai sintomi che descrivi, seno dolorante e gonfiore addominale, potrebbero avere diverse cause, potrebbero anche essere dovuti ad oscillazioni ormonali visto che sei all’inizio delle placebo.
Il falso ciclo è un fenomeno molto più raro di ciò che si pensa, inoltre, avendo tu assunto la pillola, e non essendoci rischi, andrebbe escluso.
Prova a rasserenarti e continua ad assumere la pillola correttamente.
Un caro saluto

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it