Sanremo 2021, record di iscrizioni per la sezione Giovani

Sono 961 le richieste arrivate. In testa il Lazio con 179 domande

ROMA – È record di iscritti per Sanremo Giovani. Sono 961 le domande di partecipazione arrivate quest’anno alla commissione musicale presidiata da Amadeus. È il numero più alto degli ultimi anni con 119 richieste in più rispetto alla passata edizione (+14%). È il Lazio ad avere il maggior parte dei partecipanti: ben 179. Segue la Campania con 126 iscrizioni e la Lombardia con 107. Alla base della classifica Molise e Friuli Venezia Giulia con 4 domande inoltrate e la Valle D’Aosta con una.

In particolare, sono 867 i cantanti singoli (336 donne e 531 uomini) e 94 i gruppi. La maggior parte delle richieste è arrivata dal sud, per un totale di 402 pari al 41,8%. Il centro è presente con 268 (27,9%) e il nord con 257 (26,8%). Sensibile aumento anche per le richieste di partecipazione dall’estero. Sono 34, pari al 3,5%, quasi il triplo dello scorso anno.

“A tutte le ragazze, i ragazzi e ai gruppi musicali che si sono iscritti a Sanremo Giovani – ha detto Amadeus- va il mio grazie e il mio in bocca al lupo. Abbiamo raggiunto un vero e proprio record di iscrizioni, selezionare i brani più belli sarà un’impresa al tempo stesso difficile ma affascinante. A tutti vanno i complimenti per il lavoro straordinario. Il percorso verso il Teatro Ariston e il Festival di Sanremo inizia, come ogni anno, da voi”.

“Inizia l’avventura che ci porterà a #Sanremo2021
Le case discografiche possono inviare le domande di partecipazione dei propri artisti a #SanremoGiovani 👉https://t.co/rtklId0N03
A dicembre conosceremo i nomi delle 8 Nuove Proposte e dei Big in gara al prossimo Festival! pic.twitter.com/5tBl5WRZ2s

— Festival di Sanremo (@SanremoRai) September 10, 2020

La Commissione Musicale presieduta dal conduttore, in veste di direttore artistico, e composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis, ha cominciato ad  ascoltare i brani durante la fase di iscrizione e proseguirà con gli ascolti nei prossimi giorni per selezionare i primi 60 artisti che parteciperanno alle audizioni dal vivo, in programma a Roma, il 19 e il 20 ottobre, alla sede di Rai Radio in via Asiago. A questi si aggiungeranno di diritto i Watt, gruppo vincitore del Festival di Castrocaro 2020.

Verso “AmaSanremo” e la finalissima

Al termine delle audizioni, poi, saranno scelti 20 concorrenti tra gruppi e artisti, che parteciperanno alle ‘semifinali’ in diretta, nella seconda serata di Rai 1, all’interno della trasmissione condotta da Amadeus ‘AmaSanremo’. Cinque le puntate che andranno in onda il 29 ottobre e il 5, 12, 19 e 26 novembre.

Solo alla fine di questo percorso si conosceranno i 10 finalisti dell’edizione di Sanremo Giovani, il contest, in onda in prima serata su Rai 1 il 17 dicembre, che vedrà 10 ‘under 34’ sfidarsi per conquistare 6 degli 8 posti disponibili (2 arriveranno da Area Sanremo) per partecipare al Festival di Sanremo 2021 nella categoria Nuove proposte.

2021-02-26T11:57:25+01:00