L'efficacia contraccettiva dell'anello è comunque assicurata?

L’efficacia contraccettiva dell’anello è comunque assicurata?…

Buonasera.
Alle 17.30 di oggi ho tolto il mio anello nuvaring come da calendario per la settimana di pausa in cui deve arrivare il ciclo, e subito dopo averlo tolto ho avuto un rapporto sessuale (non completo) con il mio ragazzo. L’efficacia contraccettiva dell’anello è comunque assicurata? 

Anonima


Cara Anonima, 
comprendiamo la tua preoccupazione e ti diamo qualche informazione per rassicurarti.
L’anello anticoncezionale funziona come la pillola, rilasciando un bassissimo dosaggio di ormoni per impedire l’ovulazione ed evitare quindi il concepimento. Rispetto alla pillola, i fattori positivi nell’uso dell’anello sono che gli ormoni arrivano direttamente nel sangue della donna, saltando i delicati passaggi gastrointestinale ed epatico; l’assorbimento costante di ormoni attraverso la mucosa vaginale riduce drasticamente le irregolarità del ciclo (spotting o assenza dello pseudoflusso mestruale, frequenti con le pillole a bassissimo dosaggio).
Una volta inserito in vagina rimane nel corpo della donna per tre settimane, segue poi una quarta di sospensione alla fine della quale si inserisce un nuovo anello.
E’ importante dopo tre settimane rimuovere l’anello lo stesso giorno della settimana in cui è stato inserito, approssimativamente alla stessa ora ed iniziare con un nuovo anello esattamente dopo l’intervallo di 1 settimana di nuovo lo stesso giorno della settimana ed approssimativamente alla stessa ora, anche se l’emorragia non è ancora finita. Se utilizzato correttamente ha un’efficacia del 99%.
Durante la settimana di pausa la copertura contraccettiva è garantita, l’importante è non superare i sette giorni di sospensione e rimettere l’anello quando previsto. Puoi stare tranquilla, tra l’altro ci scrivi che il rapporto non è stato completo, quindi non dovrebbero esserci rischi.
Torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it