TikTok lancia Stich, nuova funzione di editing in-app

TikTok lancia Stich, nuova funzione di editing in-app

Introdotto anche nuovo look dei 'duetti'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Reinterpretare e arricchire i contenuti degli altri utenti, condividerli con la community e valorizzare le loro storie. Con questo presupposto nasce ‘Stitch’, l’ultima funzione di editing in-app di ‘TikTok’.
La nuova modalità permette di selezionare e tagliare delle scene dai video già presenti sulla piattaforma, per inserirli in contenuti creati ad hoc. Proprio come avviene per i ‘duetti’, saranno gli stessi utenti a scegliere, nelle ‘Impostazioni’, se consentire o meno alla community di usare ‘Stitch’ per i loro contenuti.

E a proposito di ‘duetti’, la celebre funzione si arricchisce con una nuova versione avanzata disponibile in tutta Europa. Gli utenti potranno scegliere tra quattro diverse visualizzazioni: ‘sinistra e destra’, ‘reazione’, ‘su e giù’ o ‘3 schermi’. Toccando lo schermo si potrà attivare il lato in cui si preferisce inserire i propri contenuti, mentre nei formati ‘su e giù’ e ‘3 schermi’ è possibile riposizionare il video prescelto nel riquadro, semplicemente trascinandolo all’interno dello schermo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it