Ho scoperto di avere un altro padre, che mi ha abbandonato alla nascita…

Ora che i miei si sono separati ho scoperto che in realtà ho un altro padre biologico, che ha abbandonato me e mia mamma appena sono nata. Non potete capire la ferita che mi si è aperta dentro, anche perchè ho scoperto che ho altri due fratelli, di cui mi son persa tutto. Dopo tutti questi anni di silenzio, ora mi ha scritto questo presunto padre su facebook chiedendomi di vederci. ma io non voglio assolutamente incontrarlo. Mi sento persa, tradita, abbandonata, arrabbiata con tutti. Non so più di chi fidarmi, quale sia la verità e non so nemmeno chi sia davvero io. Sono così confusa e nervosa. All’inizio piangevo tutto il giorno, ora invece sono così arrabbiata che me la prendo con qualsiasi persona.

Anonima


Cara Anonima,
scoprire di non essere la figlia di chi si è sempre creduto è un trauma profondo e comprendiamo ancora di più la delusione e la rabbia che provi perchè c’è un doppio abbandono della figura maschile. Improvvisamente devi fare i conti con una figura sconosciuta, quella di un padre biologico, dal quale ti i sentita tradita e forse rifiutata. Ogni separazione apre ferite importanti nei figli, dove vengono messe in discussioni tutte le nostre certezze. Di fronte a questa notizia forse la ferita è diventata voragine perchè si è messa in discussione proprio la tua identità. Ti chiederai chi sei davvero, a chi assomigli, a quale storia appartieni….Per questo è importante per te prenderti del tempo per ricomporre dentro di te una verità.
E’ importante forse confrontarti con tua madre rispetto a tutti questi non detti, conoscere la tua, la vostra storia senza più segreti. Solo conoscendo potrai cercare di trovare una tua direzione. Per ciò invece che riguarda il padre biologico e gli altri tuoi due fratelli, non c’è una cosa giusta o sbagliata da fare, se non seguire il tuo cuore e i tuoi tempi. Non chiederti troppo, ma rispetta i tuoi bisogni. E’ una prova difficile ma siamo sicuri che riuscirai ad affrontarla.
Se vuoi torna a scriverci, qualora ne sentissi bisogno.
Un caro saluto!


Warning: preg_replace(): No ending delimiter '.' found in /home/customer/www/diregiovani.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 247