Da The Weeknd a Doja Cat. Ecco tutti i feat presenti nel disco di Ariana Grande

Da The Weeknd a Doja Cat. Ecco tutti i feat presenti nel disco di Ariana Grande

"Positions", questo il titolo del lavoro, è stato anticipato dal singolo omonimo che è già un successo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il nuovo disco di Ariana Grande, “Positions”, comincia a prendere forma.

La cantante ha svelato nel weekend la tracklist di quello che sarà il suo sesto lavoro di inediti. Quattordici le tracce e alcuni ospiti. Oltre al già anticipato The Weeknd, fanno compagnia alla popstar anche Doja Cat e Ty Dolla $ign. Il primo aveva anticipato sui social una possibile collaborazione. Il cantautore aveva, infatti, ritwittato il messaggio con cui la collega annunciava il nuovo progetto.

LA TRACKLIST ↓

1.    Shut Up

2.    34+35

3.    Motive feat. Doja Cat

4.    Just Like Magic

5.    Off The Table feat. The Weeknd

6.    Six Thirty

7.    Safety Net feat. Ty Dolla $ign

8.    My Hair

9.    Nasty

10.  West Side

11.  Love Language

12.  Positions

13.  Obvious

14.  Pov

Anticipatissimo, “Positions” ha già collezionato il suo primo record con il singolo omonimo uscito venerdì scorso. La canzone, dopo soli tre giorni, è stabile alla numero uno della classifica globale di Spotify. In totale, nel weekend appena trascorso, il singolo ha raccolto oltre 20 milioni di stream sulla piattaforma. 

Anche il video ufficiale ha conquistato il pubblico, stabile alla #9 delle Tendenze con oltre 34 milioni di views. Diretto da Dave Meyers, vede Ariana Grande nei panni del Presidente degli Stati Uniti, attorniata da uno staff tutto al femminile tra conferenze stampa, celebrazioni e passeggiate nel giardino della Casa Bianca.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it