La tartaruga che fa il dito medio vince i Comedy Wildlife Photography Awards 2020

La tartaruga che fa il dito medio vince i Comedy Wildlife Photography Awards 2020

Termina il concorso che premia il lato divertente della natura
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il concorso fotografico più simpatico e popolare al mondo giunge al termine. E’ la tartaruga che fa il dito medio lo scatto vincitore del Comedy Wildlife Photography Awards 2020, il concorso fotografico che premia il il lato divertente della natura. L’immagine è stata catturata da Mark Fitzpatrick mentre nuotava con le tartarughe marine al largo di Lady Elliot Island nel Queensland, in Australia. Il fotografo è riuscito a cogliere il momento in cui la la tartaruga di nome Terry sembra mostrare il dito medio all’obiettivo della fotocamera.

@Mark Fitzpatrick / Comedy Wildlife Photography Awards 2020

“Un enorme ringraziamento ai Comedy Wildlife Photography Awards, sono entusiasta e onorato di essere stato premiato come Comedy Wildlife Photographer of the Year per il 2020. È stato fantastico vedere la reazione divertita alla mia foto “Terry the Turtle flipping the bird” (La tartaruga Terry che mostra il dito medio), che ha fatto fare una risata alla gente in quello che è stato un anno difficile per molti, oltre a contribuire a diffondere un importante messaggio di conservazione. Speriamo che Terry the Turtle possa incoraggiare più persone a prendersi un momento e pensare a quanto la nostra incredibile fauna selvatica dipenda da noi e cosa possiamo fare per aiutarla”.

Ecco i vincitori delle sottocategorie:

Il Commedy Wildlife Photography Awards, fondato dai fotografi professionisti e appassionati ambientalisti Paul Joynson-Hicks e Tom Sullam, è un concorso di fotografia globale, online e gratuito. Oltre a strappare una risata, la competizione mira a evidenziare il messaggio estremamente importante della conservazione della fauna selvatica in modo coinvolgente e positivo, lavorando con il partner principale del concorso, The Born Free Foundation.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it