Capita, soprattutto quando cambio posizione, di perdere l'erezione...

Capita, soprattutto quando cambio posizione, di perdere l’erezione…

Durante il rapporto, a volte succede, soprattutto quando cambio posizione, che perda un pò di erezione. Come mai? e poi secondo voi questo fattore può comportare rischi per una gravidanza indesiderata? Abbiamo sempre rapporti protetti dall’inizio alla fine. Grazie

Anonimo


Caro anonimo,
non sempre è facile in un rapporto intimo mantenere alto e costante il livello di eccitazione, a volte basta poco come ad esempio il cambio di posizione, ma questo non significa che non ci sia attrazione e desiderio.
Le cause possono essere diverse, ma non è possibile fare una diagnosi a distanza senza aver presente tutta una serie di variabili.
Se è la prima volta che accade potrebbe anche essere legato alla stanchezza o anche ad uno stato emotivo particolare. Il fattore psicologico influenza tanto anche il nostro corpo. Qualora invece queste difficoltà dovessero persistere nel tempo potrebbe essere utile un approfondimento con andrologo e/o dall’urologo, per escludere ogni problema di natura fisica. In questo momento potrebbe essere importante allentare il pensiero sul rapporto in sè, aumentando la parte dei preliminari e dell’eccitazione, creando anche la situazione che ti faccia sentire più a tuo agio.
Per quanto riguarda invece la domanda che ci poni circa un’eventuale gravidanza indesiderata tieni presente che proteggendo il rapporto dall’inizio alla fine non dovrebbero esserci rischi significativi.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it