Bedelia. La "Dea" di Leo Ortolani in un nuovo e inedito graphic

Bedelia. La “Dea” di Leo Ortolani in un nuovo e inedito graphic

Un romanzo a fumetti che racconta come anche le icone, belle e spietate, possano fare i conti con la caducità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Cosa succede a una “dea” quando capisce che gli umani potrebbero presto dimenticarla? La dea in questione è Bedelia ed è la protagonista del nuovo inedito graphic novel di Leo Ortolani. In libreria dal 29 ottobre per BAO Publishing, “Bedelia” è l’icona di Segreti, la marca di lingerie più sexy del mondo, tutti i cartelloni della città riportano la sua immagine, tutti la desiderano. Bella, famosa e spietata con gli uomini, è abituata ad essere trattata come una dea e a non scendere mai al livello dei comuni mortali.

Bedelia è in procinto di essere sostituita da una modella più giovane. E il suo mondo le crolla attorno, ma quando crolla il mondo di una dea, sono i mortali a soffrire… il che non è niente di nuovo, sinceramente, per Bedelia. 

Bedelia è proprio la Bedelia che spezzò il cuore di Aldo nella serie Venerdì 12, grande classico di Leo Ortolani, ma questo libro è indipendente, così come, per dire, lo è Cinzia rispetto a Rat-Man. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it