Tg Scuola - edizione del 6 novembre 2020

Tg Scuola – edizione del 6 novembre 2020

Si parla di: Nuovo dpcm; Covid; Pirateria e contraffazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nel nuovo dpcm didattica al 100% alle superiori e stop ai concorsi
Didattica a distanza al 100% per le scuole superiori, stop ai viaggi di istruzione e alle prove del concorso straordinario, didattica in presenza per le scuole dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione, con mascherina obbligatoria sopra i 6 anni d’età. Sono le misure per la scuola contenute nell’ultimo Decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Nelle scuole secondarie di secondo grado, quindi, la didattica si svolgerà a distanza, ad eccezione degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali. Sospesi i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche. Misure più restrittive sono previste per le Regioni delle zone rosse, ma anche in quel caso resteranno in presenza la scuola dell’infanzia, i servizi educativi per l’infanzia, la primaria e il primo anno della scuola media.

Catania, al liceo Boggio Lera il webinar ‘L’informazione ai tempi del Covid-19’
Teorie del complotto sulla diffusione del Coronavirus, vaccini con microchip e misteriosi laboratori cinesi. Sono solo alcune delle bufale analizzate durante il webinar ‘L’informazione ai tempi del Covid-19’ che ha coinvolto 100 studenti e studentesse del liceo scientifico ‘Boggio Lera’ di Catania. Organizzato dall’agenzia di stampa Dire e diregiovani.it con la collaborazione della scuola catanese, il seminario digitale, diviso in tre appuntamenti, ha fornito alle nuove generazioni una guida utile per orientarsi nella gestione delle notizie, tra infodemia e disinformazione.

Scuola, a Parabiago studenti programmano simulatore contagi
Un simulatore per misurare il tasso di contagi in un’area a crescente densità di persone. A programmarlo, con Scratch, i bambini e le bambine delle classi quinte della primaria ‘via Brescia’ a Parabiago, nel milanese. Alunni e alunne dell’istituto comprensivo ‘viale Legnano’, con le loro maestre, hanno celebrato così la partecipazione alla ‘Settimana europea del coding’, realizzando l’esperimento e raccontandolo in un video che, proprio attraverso le loro voci, spiega tutte le fasi della programmazione.

Un webinar Adiconsum su pirateria e contraffazione
‘Pirateria e contraffazione: i ragazzi protagonisti del cambiamento’ è questo il titolo scelto per il webinar organizzato da Adiconsum che si è tenuto online mercoledì 4 novembre. L’evento rientra infatti tra le attività del progetto ‘Peers 2 Peers Say No’, giunto alla seconda edizione, con l’obiettivo di educare i giovani alla difesa della proprietà intellettuale e alla lotta alla pirateria e alla contraffazione, per salvaguardare la ricerca scientifica e medica, il progresso tecnologico, la produzione culturale, la moda, il design, l’intrattenimento e il made in Italy.

Dalle scuole:

IC Radice di Napoli
Dopo aver subito un furto, la scuola ha avuto il sostegno della ministra Azzolina, che ha chiamato la dirigente per mostrare la sua vicinanza all’istituto.

Istituto Majorana-Fascitelli di Isernia
I genitori scrivono una lettera a tutto il personale scolastico per ringraziarlo del lavoro portato avanti in questi mesi così difficili.

Liceo Volta di Milano
Gli studenti hanno fatto lezione sotto il palazzo della Regione Lombardia per dire no alla didattica a distanza.

Rete studenti Medi
Sit-in di protesta davanti al ministero dell’Istruzione per evidenziare tutte le difficoltà delle lezioni a distanza.

Liceo Nomentano di Roma
Al via la nuova organizzazione per convertire tutte le attività scolastiche da remoto.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it