Disney, un corto di Natale per celebrare la famiglia

Disney, un corto di Natale per celebrare la famiglia

Il commovente cortometraggio è incentrato sulla storia di una nonna e della sua nipotina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Una nonna, una nipote e le tradizioni familiari natalizie che le hanno unite nel corso degli anni. E’ questa la commovente storia al centro di “Una famiglia, infinite emozioni”, il nuovo corto di Natale firmato Disney.

La storia è ispirata ai temi delle tradizioni, dell’unione familiare e della nostalgia, e introduce due nuovi personaggi: una nonna, Lola, e sua nipote. Co-protagonista un peluche vintage di Topolino che si presenta come un amatissimo giocattolo, regalato a Lola da suo padre quando era una bambina, nel 1940. Topolino, che accompagna i ricordi dell’infanzia di Lola, con il passare degli anni rappresenterà anche il simbolo del suo legame attuale con la nipote, per finire poi col diventare fonte di ispirazione per un’emozionante sorpresa la mattina di Natale.

I fan Disney potranno acquistare il peluche di Natale Topolino Vintage in Edizione Limitata presso tutti i Disney Store italiani e online su ShopDisney.it supportando così l’associazione Make A Wish, con cui DIsney collabora da 40 anni. Per ogni peluche venduto, tra il 9 novembre e il World Wish Day del 29 aprile 2021 compreso, nei Disney Store italiani o online su ShopDisney.it, il 25% del prezzo (IVA esclusa) sarà donato a Make-A-Wish per aiutare a esaudire i desideri dei bambini.

La storia è accompagnata dall’emozionante voce dell’artista britannica candidata al premio Ivor Novello Rising Star, Griff, che interpreta il brano ‘Love Is A Compass’, scritto dal team di composizione e produzione PARKWILD. Il brano sarà disponibile anche per la vendita e il download da oggi. Per ogni download effettuato prima del 31 dicembre 2020, il 100% del ricavato dal prezzo al dettaglio sarà donato a Make-A-Wish.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it