Animali Fantastici 3, Mads Mikkelsen sostituirà Johnny Depp

Animali Fantastici 3, Mads Mikkelsen sostituirà Johnny Depp

L'attore, secondo Deadline, sarebbe stato scelto da Warner Bros. per interpretare Grindelwald
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Mads Mikkelsen sarebbe in trattativa con Warner Bros. per il ruolo del malvagio Gellert Grindelwald in Animali Fantastici 3, al cinema dal 2022 e non più nel 2021 a causa del Covid. L’attore, secondo Deadline, sarebbe il sostituto di Johnny Depp nel terzo capitolo del franchise nonché il preferito del regista del film David Yates

ECCO COSA È SUCCESSO A JOHNNY DEPP

 Johnny Depp non sarà in Animali Fantastici 3 nei panni del mago oscuro Gellert Grindelwald. La Warner Bros. ha chiesto le dimissioni dell’attore, a seguito della decisione dell’Alta Corte di Londra, che ha respinto la denuncia di diffamazione di Depp nei confronti del Sun che, in un articolo del 2018, lo accusava di aver picchiato la sua ex moglie Amber Heard, con la quale ha avuto una relazione dal 2012 al 2016. 

Dopo le dimissioni, Johnny Depp ha postato una lettera per i suoi fan su Instagram:

Alla luce degli eventi recenti, vorrei rilasciare una breve dichiarazione. Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno manifestato il loro supporto e la loro lealtà. Mi hanno molto emozionato e commosso i vostri messaggi d’affetto e di sostegno, specialmente quelli ricevuti negli ultimi giorni. Inoltre, ci tengo a informarvi che la Warner mi ha invitato a rinunciare al ruolo di Grindelwald in ‘Animali Fantastici 3’: una richiesta che rispetto e che ho accettato.

Il surreale verdetto del tribunale britannico non cambierà la mia volontà di combattere per la verità e vi confermo che ho intenzione di fare appello. Le mie convinzioni restano forti e intendo dimostrare che le accuse contro di me sono false. La mia vita e la mia carriera non saranno intaccate da questo momento particolare”.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it