Da un pò di tempo ho delle difficoltà nella relazione con il mio ragazzo...

Da un po’ di tempo ho delle difficoltà nella relazione con il mio ragazzo…

Salve,
è da un po’ di tempo che ho delle difficoltà nella relazione con il mio ragazzo. Pur stando insieme a lui da più di due anni nell’ultimo periodo stiamo vivendo delle difficoltà soprattutto a livello sessuale. Non so cosa sia successo, è come se mi sia bloccata improvvisamente. Poi adesso non abbiamo neanche più modo di provarci perché con questa situazione del covid e del lockdown di fatto non ci stiamo più vedendo, anche se continuiamo a sentirci telefonicamente. Ho la sensazione che di colpo siamo diventati amici e questa cosa non riesco proprio a capirla. C’è sempre stata una grande passione tra di noi, ma ora pare sia finito tutto. La cosa che più mi fa male è che quando provo a parlargli lui fa sempre il vago, come se non volesse affrontare il discorso. Io sono preoccupata perché ci tengo molto al nostro rapporto ma avvero non riesco a capire cosa stia succedendo.

Anonima, 17 anni


Cara Anonima,
si comprende dalle tue parole il momento di confusione che stai vivendo ma anche il fatto che tu ci tenga a questo ragazzo. Dopo gli anni trascorsi insieme vissuti intensamente e felicemente può capitare che adesso ci sia un momento un po’ più complesso, dovuto anche alla situazione di emergenza che stiamo vivendo o meglio è probabile che proprio “grazie” a questo momento di crisi che stiamo vivendo siano venuti fuori problemi nella tua coppia forse già esistenti ma che per un motivo o per un altro non erano mai emersi.
Detto ciò non  vuol dire per forza che si sia esaurito l’amore che provi per lui, cosa che puoi sentire soltanto tu, ma potrebbe forse essere arrivato il momento di ridirezionare la vostra relazione, di farla crescere. Sei molto giovane e in questi 2 anni sarai molto cambiata, forse le cose che andavano bene fino a qualche mese fa ora non vanno più bene, forse anche lui è cambiato in questo tempo.
Quello che noi ti consigliamo è di darti e darvi del tempo per riflettere se effettivamente è il caso di continuare o meno. E’ importante che ci possa essere un dialogo costruttivo, uno spazio privo di accuse o sensi di colpa dove possiate incontrare i vostri dubbi e trovare nuove strategie. Magari il suo essere vago è legato alla paura di perderti e quindi cerca di rimandare il discorso. I momenti di crisi nella coppia sono difficili e duri ma servono a dare una nuova linfa al rapporto. Non aver paura. 
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it