Sogno che entro nella casa ma è tutto dismesso e impolverato…

Salve dottori vorrei sapere il significato di un sogno che faccio di frequente… entro nella casa di mia nonna, una casa nella quale ho trascorso tanto tempo e tanti bei momenti, quindi entro felice, ma una volta dentro è tutto impolverato e dismesso, le pareti cadono a pezzi, i vetri delle finestre sono rotti…questo sogno mi lascia sempre una grande tristezza. Secondo voi che significato può avere?

Lucia, 30 anni


Cara Lucia,
devi sapere che i sogni sono uno strumento molto utile per “entrare” nel mondo interno di una persona, specialmente se inserito all’interno di un percorso di terapia.
C’è da dire che non esiste un’interpretazione universale e uguale per tutti, quando si cerca di dare un senso ad un sogno non si può prescindere dalla persona che lo sta raccontando. 
Di solito nei sogni cose e persone stanno per qualcos’altro, in particolare rappresentano “parti” della nostra interiorità e spesso vogliono dire qualcosa di noi o del momento che si sta attraversando.
Non possiamo attraverso una consulenza online fornirti delle interpretazioni sul sogno ma aiutarti a stimolare delle riflessioni.
Sono importanti da conoscere anche le associazioni che il sognatore fa sul sogno e sulle immagini che appaiono, ci scrivi che questo sogno ti lascia tristezza, c’è qualcosa di triste che associ al significato di quella casa nel passato o nel presente? che significato ha per te quella casa? che legame senti tra la te bambina e la donna di oggi che ti collega simbolicamente a quella casa?
Nel tuo sogno le pareti cadono, i vetri sono rotti, tutto è dismesso, questa immagine forse potrebbe indicare che ci potrebbe essere qualcosa che senti di dover sistemare, ricollocare o aggiustare nella tua vita? 
Queste ovviamente sono solo riflessioni, perchè non conosciamo la tua storia né il momento di vita che stai passando, ma potrebbero aiutarti a guardarlo con maggiore consapevolezza e ad avvicinarti al significato che questo sogno ricorrente ti sta inviando. 
Torna pure a scriverci se vuoi,
Un caro saluto 

27 Novembre 2020