Tg Cinema – Edizione del 2 dicembre

Tg Cinema – Edizione del 2 dicembre

Oggi si parla di 'Mank' di Fincher, l'outing di Ellen Page, mockumentary Netflix sul 2020 e '10 giorni con Babbo Natale'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È online la nuova edizione del Tg Cinema.

‘MANK’, IL FILM DI FINCHER SU ‘QUARTO POTERE’ ARRIVA SU NETFLIX
David Fincher porta sullo schermo di Netflix il 4 dicembre ‘Mank’: il film che racconta le luci e le ombre della Hollywood degli Anni 30 attraverso gli occhi del pungente critico sociale e sceneggiatore alcolizzato Herman J. Mankiewicz, mentre si affretta a finire la sceneggiatura di ‘Quarto Potere’ per Orson Welles. Ad interpretare il protagonista c’è Gary Oldman. Ad affiancarlo nel cast ci sono Tom Burke nel ruolo di Welles, Amanda Seyfried in quello della diva Marion Davies e Lily Collins in quello di Rita Alexander, infaticabile segretaria di Mank.

ELLEN PAGE ANNUNCIA: “SONO TRANS. DA OGGI MI CHIAMO ELLIOT”
Ellen Page ha fatto il suo secondo outing. “Ciao amici, voglio condividere con voi che sono trans, i miei pronomi sono lui / loro e il mio nome è Elliot”. Queste le parole dell’attore canadese sui suoi profili social, amatissimo per l’interpretazione di Juno nel film omonimo, di Kitty Pryde in ‘X-Men: Conflitto finale’ e in ‘X-Men: Giorni di un futuro passato’, dell’architetto Arianna in ‘Inception’ di Chistopher Nolan e di Vanya nella serie Netflix ‘The Umbrella Academy’. “La mia gioia è reale, ma è anche fragile. La verità – ha continuato Page nel post – è che, nonostante mi senta profondamente felice in questo momento e sappia quanti privilegi ho, ho anche paura. Ho paura dell’invadenza, dell’odio, degli ‘scherzi’ e della violenza”. Questo è il secondo outing della star. Il primo risale al 2014 quando ha dichiarato di essere lesbica.

IL CREATORE DI ‘BLACK MIRROR’ ANNUNCIA UN MOCKUMENTARY SUL 2020 PER NETFLIX
Charlie Brooker, creatore della serie ‘Black Mirror’ e del film interattivo ‘Bandersnatch’, si sta preparando per il suo ultimo progetto per Netflix: un mockumentary sul 2020, un anno tremendo e uno scenario assurdo che forse nemmeno Brooker avrebbe potuto immaginare per la sua serie di successo. Non sono stati rivelati molti dettagli su questo lavoro. Come si legge su ‘Deadline’, tra i protagonisti ci sarà Hugh Grant che, in una recente intervista, ha dichiarato che interpreterà uno storico repellente che indossa una parrucca. La narrazione non abbandonerà il mondo distopico tanto caro a Brooker ma per affrontare il 2020 si servirà di sfumature più realistiche.

‘10 GIORNI CON BABBO NATALE’, DAL 4 DICEMBRE SU PRIME VIDEO
Con Fabio De Luigi l’aria natalizia arriverà il 4 dicembre su Amazon Prime Video. La piattaforma si prepara per il debutto di ‘10 giorni con Babbo Natale’, l’atteso sequel di ‘10 giorni senza mamma’ diretto da Alessandro Genovesi. In questo nuovo capitolo torneranno i protagonisti del primo film: De Luigi e Valentina Lodovini nei panni di Carlo e Giulia. La coppia sarà alle prese con nuovi problemi sulla divisione dei rispettivi compiti in famiglia. Una promozione di lavoro, però, potrebbe minacciare l’unità familiare. La storia catapulterà i personaggi in un viaggio pieno di sorprese, come l’incontro-scontro con un sedicente Babbo Natale, interpretato da Diego Abatantuono. Nel cast anche i giovanissimi Angelica Elli, Matteo Castellucci e Bianca Usai.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it