Dua Lipa da record: oltre 5 milioni per il suo Studio 2054

Per l'elevata richiesta il live continuerà ad essere disponibile on demand fino a domenica 6 dicembre

2 Dicembre 2020

ROMA – La scorsa settimana Dua Lipa ha battuto il record mondiale di live streaming online: il suo ‘Studio 2054’ ha raccolto oltre 5 milioni di spettatori. I fan si sono sintonizzati da oltre 176 paesi e si sono registrati 1,9 milioni di accessi unici dalla Cina, 95.000 dall’India e 287.050 biglietti sono stati venduti sulle piattaforme di ticketing. Proprio per la grande richiesta il live continuerà ad essere disponibile on demand fino a domenica 6 dicembre alle 23:59 su LIVENow con biglietti al prezzo di € 8,50 Euro.

Marc Watson, Direttore di LIVENow, ha commentato così il successo dell’operazione: “Siamo molto orgogliosi di ciò che abbiamo ottenuto venerdì sera. Questa è stata una produzione molto complessa e ha
dimostrato che il nostro business musicale può operare su scala globale. ‘Studio 2054’ mostra che gli artisti possono creare eventi live unici, progettati per essere vissuti da casa, che deliziano i loro fan e attraggono importanti sponsor. Non è facile, ma abbiamo dimostrato che se ottieni il format creativo e il marketing giusto, c’è una domanda significativa e crescente da parte dei consumatori in tutto il mondo per eventi di musica dal vivo in streaming”.

Anche Ben Mawson di TaP music ha detto la sua: “Sono incredibilmente orgoglioso di Dua e dell’enorme team dietro questa incredibile performance. Era davvero importante per Dua creare qualcosa che andasse oltre i limiti di un normale spettacolo dal vivo o streaming e lei ha più che raggiunto questo risultato con ‘Studio 2054′”. In quanto al pubblico ha dichiarato che “sarebbe stato difficile fare previsioni solide in quanto il live streaming è un mercato ancora nuovo ed in evoluzione, il che rende ancora più eccitante l’aver raggiunto cifre di visualizzazione sorprendentemente elevate”. Infatti: “Abbiamo stimato oltre 5 milioni di spettatori, ma considerando una media di due persone in ogni casa, il numero reale potrebbe essere più vicino a 8 o 9 milioni. Mi aspetto che molte famiglie lo guardino insieme”.

A livello internazionale sono già numerose le recensioni positive: ‘Billboard’ ha parlato di un concerto perfetto per un re o una regina, Elton John e Kylie Minogue, ‘Variety’ lo ha descritto come se provenisse
“da un’altra galassia, dove la danza e la dopamina ancora si manifestano, e la gioia è una cosa del presente, non una nostalgia del passato o del futuro”. Ancora, Harper’s Bazaar ha raccontato: “Dagli hula hoop fluorescenti ai pattini a rotelle, alle palle da discoteca e alle esplosioni di glitter, il magazzino dello Studio 54” – il tutto è stato girato in un enorme magazzino – “si è trasformato in uno show degli anni ’80”.

Non solo Dua Lipa: il team musicale di LIVENow sta lavorando per offrire prossimamente ‘Song Machine’ Live dei Gorillaz, che torneranno sul palco dal vivo il 12 e 13 dicembre, dopo l’ultima esibizione di due anni fa, nel 2018. Tre spettacoli separati vedranno 2D, Russel Hobbs, Murdoc Niccals e Noodle insieme, con le apparizioni di diversi collaboratori di Song Machine Season One: Strange Timez.

2020-12-02T16:53:12+01:00