I Ferragnez ritirano l’Ambrogino d’Oro. Guarda il video della consegna

La coppia si è recata a Palazzo Marino, dove è avvenuta la tradizionale cerimonia di assegnazione delle civiche benemerenze

ROMA – Chiara Ferragni e Fedez hanno ricevuto questa mattina l’Ambrogino d’Oro, l’onorificenza assegnata dal Comune di Milano per “il loro impegno durante la pandemia”.

La coppia si è recata a Palazzo Marino, dove è avvenuta la tradizionale cerimonia di consegna delle civiche benemerenze, quest’anno in versione ridotta (di solito l’evento va in scena al Teatro Dal Verme) e in streaming. 

I Ferragnez si sono distinti per aver tenuto compagnia ai loro follower durante tutta la quarantena ma hanno anche realizzato atti pratici per sostenere la città e i più deboli.

 

Impossibile dimenticare la raccolta fondi che, con tempistiche fuori dal comune, ha portato all’ampliamento del reparto di terapia intensiva del San Raffaele. Si tratta, però, solo di una delle azioni messe in atto dalla coppia. Ecco la motivazione completa letta questa mattina alla consegna dell’onorificenza:

“Influencer, imprenditori, intrattenitori. Impossibile ridurre a una definizione questa coppia che raggiunge oltre 33 milioni di follower. Durante la prima fase dell’emergenza sanitaria hanno messo la notorietà al servizio della lotta al Covid-19 per provare a lenire le ferite della loro città. Con un racconto ironico sulla vita di famiglia milanese in quarantena, hanno sensibilizzato sull’importanza di osservare le regole per contenere il contagio. Con altruismo unito a senso pratico, hanno lanciato una raccolta fondi per l’ampliamento in tempi record del reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele. A questo risultato straordinario si aggiunge l’impegno come volontari dell’iniziativa ‘Milano Aiuta’. Preparando la spesa e pedalando per la città per consegnare il cibo alle famiglie in difficoltà hanno mostrato quanto sia importante, anche con gesti semplici, porgere la mano ai più fragili nel segno di un autentico spirito ambrosiano”. 

Il video

Il momento della consegna da parte del sindaco Giuseppe Sala dal minuto 13.15 circa.

Tra i premiati Claudio Trotta, Beppe Allegri, Fabio Concato, Susanna Mantovani, Daniela Bertazzoni, suor Anna Monia Alfieri, Isabel Fernandez, Cristina Cattafesta, Ernesto Emanuele, Antonietta Romano Bramo, Giuseppe Selvaggi e Giorgio Vittadini, Loredana Bulgarelli, Ambrogio Beccaria, Elisabetta Dejana, Sergio Escobar, Mauro Resmini, Gabriella e Gigi Pedroli, Vincenzo Mezzaferro, Gino Vezzini, Cosima Buccoliero e Siusy Liuzzi.

2020-12-07T13:34:52+01:00