Chiara Ferragni e Fedez sono i personaggi italiani più influenti dell’anno per Vanity Fair

Questo riconoscimento si aggiunge all’Ambrogino d’oro, consegnato il 7 dicembre
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Ieri sera, attraverso le storie di Instagram, l’imprenditrice digitale Chiara Ferragni ha preannunciato una grande sorpresa per la giornata di oggi, che è stata appunto svelata solo poche ore fa. Lei e il marito e Fedez sono stati nominati ‘personaggi dell’anno‘ da Vanity Fair Italia, insieme a un numero cospicuo di altri nomi (in totale sono venti).

L’influencer ha postato la copertina della rivista, in edicola da questa mattina, che ritrae la coppia Ferragnez, accompagnata dalla didascalia: “Amati o criticati, di certo hanno fatto la differenza. Con loro celebriamo 20 donne e uomini che nel 2020 hanno acceso una luce per il futuro del nostro Paese”. Lei, come anche il cantante, si è detta onorata e ha specificato che con questa edizione speciale Vanity Fair ha fatto una donazione ad Anpas Lombardia e alla Croce Rossa Italiana per comprare due mezzi di soccorso per fornire aiuto nell’ambito della situazione emergenziale.

Su di loro la rivista ha scritto che “quest’anno hanno (di)mostrato il loro impegno con tantissime iniziative, dalla raccolta fondi per l’Ospedale San Raffaele di Milano alla creazione di scena Unita per aiutare I lavoratori dello spettacolo”. Questo riconoscimento si aggiunge a quello recente dello scorso 7 dicembre dell’Ambrogino d’oro. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Tra gli altri personaggi ci sono Papa Francesco, Giuseppe Conte, Annalisa Malara (l’anestesista che ha scoperto il ‘paziente 1’ di Codogno), Maria Rosaria Capobianchi, Concetta Castilletti, Francesca Colavita (le scienziate che per prime hanno isolato il Covid-19 in Italia, simbolo di tutti i medici, infermieri e paramedici impegnati in prima linea nella lotta al virus), Massimo Galli, Pierfrancesco Favino, Willy Monteiro Duarte, Vanessa Incontrada, Alex Zanardi, Liliana Segre, Jannik Sinner, Gennaro Arma, Sandro Veronesi, Giovanna Botteri, Giorgio Armani, Achille Lauro, Elly Schlein, Francesca Sivieri, gli Alpini e Marco Tuttolomondo.

Alcuni hanno fatto sognare, altri piangere, c’è chi ha dato speranza, chi è stato d’esempio e chi ci ha reso orgogliosi di essere italiani. Per Vanity Fair raccontare i 20 personaggi del 2020 è un modo di ripercorrere un anno senza precedenti celebrando soprattutto chi ha saputo sognare, immaginare e costruire il futuro oltre il presente difficile”, ha dichiarato il direttore Simone Marchetti.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it