I nuovi cestini dei rifiuti di Roma come urne funerarie: Taffo approva

Le foto diventano virali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
“Ecco i nuovi cestini in ferro che sostituiranno nel centro storico quelle orribili buste di plastica trasparenti appese”. Con un post su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi ha presentato i nuovi cestini dei rifiuti della Capitale. Per adesso ne sono stati installati cinque in piazza della Rotonda al Pantheon. Se passeranno i test, prenderanno il posto dei vecchi in tutto il centro. “Spero che cittadini e turisti li apprezzino”, conclude la sindaca. E sicuramente qualcuno ha già apprezzato.

Taffo, il servizio di onoranze funebri celebre per il suo black humor, ha scherzato sulla somiglianza dei nuovi cestini dei rifiuti alle urne funerarie. “A noi piacciono, sono proprio nel nostro stile”, scrive l’azienda su Facebook.

Non solo Taffo. Molti utenti hanno commentato il post originale di Virginia Raggi scherzando anche loro sulla forma dei cestini. Tra questi si legge, “Le ho viste un po’ più piccole al Verano”, “Chi l’ha disegnato? Taffo?”, Un mix tra un porta ombrelli e un urna cineraria”, “Sono le urne cinerarie per il Verano? Davvero indovinate !”, “Ma le ceneri dopo quanti anni le esumate?”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it