Ha deciso di lasciarmi perché riesce a mantenere una storia a distanza…

Ciao mi chiamo Federico e ho 17 anni questa estate ho conosciuto una ragazza della mia scuola e ci siamo messi insieme eravamo molto felici e siamo stati insieme tre mesi. Adesso lei è partita per fare 6 mesi in America e prima di partire mi ha detto che potevamo provare a restare insieme, ma dopo poco tempo ha deciso di lasciarmi perché non si sente di mantenere la nostra storia a distanza. All’inizio ci sentivamo lo stesso ma da un po’ di tempo mi ha chiesto di non sentirci più perché vuole vivere questa esperienza senza pensare a me o comunque perché non era felice. Da quel momento sto molto male, le mie giornate non hanno più molto senso e non riesco nemmeno a studiare. Penso a lei molto spesso e mi fa male sapere che non posso scriverle o chiamarla. La sera è il momento più brutto perché anche non volendo penso sempre a lei. So che dovrei andare avanti e non pensarci ma è più forte di me. Le giornate poi sembrano vuote, non vedo più i miei amici e non sto nemmeno facendo sport perché la palestra ha chiuso e mi sembra davvero di non avere più uno scopo. La cosa che mi preoccupa di più è lo studio perché anche se voglio mettermi a studiare poi non ci riesco e ho già preso molte insufficienze. Secondo voi dovrei scriverle e dirle come sto oppure come faccio a smettere di pensare a lei? 

Federico, 17 anni


Caro Federico,
grazie per averci scritto. Da quel che ci racconti sembra tu stia affrontando davvero un momento difficile. Alla tua età le esperienze amorose sono molto importanti, e lasciano un segno importante. In questo momento in cui tutto siamo costretti ad una maggiore reclusione ogni vissuto diventa sempre più amplificato perchè non si hanno grandi distrazioni. Per la tua domanda non c’è una risposta precisa, devi focalizzarti su ciò che ti farebbe star bene. Hai bisogno di voltare pagina e per farlo puoi sapere solo tu se per te è più importante raccontare tutto ciò che hai dentro oppure accettare questa fine senza ulteriori spiegazioni. Magari anche solo scrivere e mettere nero su bianco le tue emozioni ti regalerà la possibilità di conoscere maggiormente te stesso e trovare una strategia migliore. Studiare è difficile se abbiamo la testa altrove, per questo è importante fare spazio e chiarezza dentro di te.
Non vedere questo tempo sospeso unicamente come un nemico ma anche come una possibilità per coltivare una tua passione e dedicarti ai tuoi amici.   Un caro saluto!

 

2021-08-05T14:20:07+02:00